Categorie

Dan Franck

Traduttore: D. Comerlati
Editore: Garzanti Libri
Collana: Saggi
Anno edizione: 2011
Pagine: 507 p. , ill. , Brossura

10 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Storia e archeologia - Storia - Storia militare - Seconda Guerra Mondiale

  • EAN: 9788811601289

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    gianni

    25/08/2013 10.56.51

    Una lettura a tratti gradevole, a tratti meno. Certi ritratti sono abbastanza belli (quello di Sartre e del suo ménage variopinto), alcuni forse troppo striminziti (il collaborazionismo di Céline non sufficientemente esplorato, ad esempio), alcuni inspiegabilmente assenti: neppure una riga sulla Némirowsky. Si legge, ma francamente, mi aspettavo un libro molto più intenso.

  • User Icon

    kairos

    06/01/2012 09.59.06

    Questo di Dan Franck è un lavoro accurato, ben articolato e documentato dell'atmosfera, delle dinamiche e delle situazioni vissute dagli intellettuali negli anni dell'occupazione nazista della Francia. Da leggere.

  • User Icon

    fabien

    10/11/2011 12.19.48

    Ecco un libro che ogni francese dovrebbe leggere.IO non ho vissuto i tempi e l'epoca dell'opera di Dan Frank,però ho trovato molti spunti di riflessione e di particolare interesse. Una curiosità:io ho letto il libro dopo averne scòrto la recensione di un critico a me particolarmente inviso:tale =rrico ou D'Orrico. Io lo suggerisco,soprattutto,a quanti creodno che-nella invasione tedesca della seconda guerra mondiale,ogni francese è ritenuto essere stato un maquis.Non è così. fabien (ortografia corretta)

Scrivi una recensione