Microclimate

Artisti: Porcelain Raft
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Factory Flaws
Data di pubblicazione: 10 febbraio 2017
  • EAN: 8016670128571
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 13,50

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
Nell’arco di due album - in quattro anni - e una manciata di EP e singoli, Mauro Remiddi è riuscito a creare una celestiale mole di lavoro che spesso si lascia scivolare all’interno di uno stato di sogno. Nascondendosi dietro al moniker Porcelain Raft, è sempre stato un artista difficile da definire nello specifico. Lo si potrebbe immaginare, non a torto, come un musicista electro-pop dedito all’arte del “sound collage”; ma è anche un cantante e autore che ha sviluppato un occhio acuto, trovando il suo posto nel mondo. Previsto in uscita il 3 febbraio sulla sua stessa label Volcanic Field e, in esclusiva per l’Italia, su Factory Flaws, “Microclimate” mostra un Remiddi all’apice della sua abilità come cantautore. Come affermato da lui stesso, i suoi primi due dischi si possono definire esplorativi, contemplando cose che lui non aveva mai visto ma solo immaginato nella propria mente. Nel suo debutto Strange Weekend (2012, Secretly Canadian), Remiddi era chiaramente un uomo in missione. “I’ve never seen the desert before, to be close to nothing,” cantava in “Shapeless & Gone.” Ma ora il deserto è stato finalmente esplorato, attraversando il Parco Nazionale di Joshua Tree, e queste dodici nuove canzoni sono fotografie catturate attraverso acute osservazioni riguardanti la vastità del mondo e quanto siamo noi solo una piccola, infinitesima parte di esso. Il nuovo album è nato da una serie di viaggi in località esotiche, – Barbados, Bali, e Big Sur in California – tutti posti peculiari per un italiano cresciuto a Roma e che ha vissuto a Londra, New York e ora Los Angeles.