Le mie stelle nere da Lucy a Barack Obama

Lilian Thuram,Bernard Fillaire

Traduttore: S. Prencipe
Illustratore: P. Mantini
Editore: ADD Editore
Collana: ADD#
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 2 maggio 2013
Pagine: 446 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788867830015
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,72
Descrizione
"Durante l'infanzia mi hanno indicato molte stelle. Le ho ammirate, le ho sognate: Socrate, Baudelaire, Einstein, Marie Curie, il generale De Gaulle, Madre Teresa... Ma nessuno mi ha mai parlato delle stelle nere. I muri della mia classe erano bianchi, erano bianche le pagine dei libri di storia. Non sapevo nulla dei miei antenati. Soltanto la schiavitù veniva citata. Presentata in quel modo, la storia dei neri non era altro che una valle di armi e di lacrime. Questi ritratti di donne e uomini sono il frutto delle mie letture e conversazioni con alcuni storici e studiosi. Perché il modo migliore per combattere il razzismo e l'intolleranza è arricchire le nostre conoscenze e il nostro immaginario. Da Lucy a Barack Obama, passando per Esopo, Dona Beatriz, Puskin, Anna Zingha, Aimé Césaire, Martin Luther King e molti altri: stelle che mi hanno permesso di evitare la vittimizzazione, di credere nell'Uomo e soprattutto di avere fiducia in me stesso."

€ 13,50

€ 18,00

Risparmi € 4,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    lilli

    06/01/2014 22:21:41

    Un libro che mi ha profondamente appassionato e sorpreso per le storie di persone così speciali e a me sconosciute; un libro da far leggere ai giovani nelle scuole e da tenere nelle biblioteche; un libro che traccia la storia dell'uomo, della sua lotta per la libertà e la giustizia, a costo della vita. Di tante vite. Bellissimo!

Scrivi una recensione