Milano downtown. Azione pubblica e luoghi dell'abitare

Massimo Bricocoli,Paola Savoldi

0 recensioni
Scrivi una recensione
Editore: et al.
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 15 marzo 2010
Pagine: 277 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788864630182

nella classifica Bestseller di IBS LibriSocietà, politica e comunicazione - Politica e governo - Governo locale - Politiche del governo locale

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 11,00

€ 22,00
(-50%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 13,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Negli ultimi vent'anni il paesaggio dell'abitare di molte città italiane ha subito profonde trasformazioni. L'incontro tra l'offerta del mercato immobiliare e le aspettative dei cittadini produce esiti contraddittori. Come si riorganizza nello spazio la società contemporanea? Quale ruolo giocano le amministrazioni nel disegno dell'azione pubblica e nel governo delle trasformazioni urbane? Con uno sguardo critico sul progetto politico-urbanistico che ambisce a fare di Milano la downtown della regione urbana cui appartiene, Massimo Bricocoli e Paola Savoldi ci invitano a riflettere sulle più recenti forme di governo di luoghi e popolazioni sperimentate dal capoluogo lombardo attraverso un'interessante esplorazione in cinque quartieri emblematici: il planning disaster di Santa Giulia, il quieto vivere nell'isolamento di Pompeo Leoni, il cortocircuito della rigenerazione urbana a Gratosoglio, l'incerto futuro della zona Canonica-Sarpi e la drammatizzazione senza politica in via Padova. Un'indagine di straordinaria attualità che abbraccia terreni e strumenti di ricerca diversi - la fotografia, l'urbanistica, le scienze sociali e le scienze politiche - e si inserisce in modo originale nel dibattito sui modelli di sviluppo delle città europee.
Note legali