Categorie

Victor Hugo

Traduttore: V. Piccoli
Collana: Classici
Edizione: 2
Anno edizione: 1998
Formato: Tascabile
Pagine: 1635 p.
  • EAN: 9788817129107

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sugarbaggio

    13/04/2006 14.42.24

    Ho letto, ad oggi, 370 libri. Sono un appassionato lettore e devo dire che questo romanzo, assieme al "Signore degli Anelli" di Tolkien, è il più bel libro che abbia mai letto. Un CAPOLAVORO. La trama è bellissima e ricca di colpi di scena, la struttura narrativa è immensa, le descrizioni sfarzesche ma quello che merita un elogio particolare è la descrizione e l'introspezione psicologica dei personaggi: Hugo li descrive talmente bene che puoi immaginare addirittura come potrebbero reagire ad una determinata situazione o cosa potrebbero rispondere a determinate domande. Non ci sono parole per questo libro. Se si vuol trovare il pelo nell'uovo si potrebbe dire che a volte eccede nella descrizione (vedi guerra tra francesi e inglesi o del convento) ma, signori, questo è nulla in confronto alla grandiosità del più bel romanzo di tutti i tempi.

  • User Icon

    riccardo

    17/06/2005 19.33.36

    Per l'aria di santità che si respira in monsignor Benvenuto. Per le pagine epiche di Waterloo. Per il martirio di Fantina. Perchè dal seme del male non germoglia solo odio e Valjean lo dimostra. Per l'eroismo irresponsabile di Gavroche. Perchè la coscienza turba anche gli animi più irreprensibili come quello di Javert. Per gli ultimi attimi di vita di Eponina. Per una barricata che cade orgogliosamente. Perchè l'amore casto tra Mario e Cosetta è il più profondo che esista. Per tutto questo ci inchiniamo

Scrivi una recensione