Categorie
Traduttore: V. Ricci
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 396 p., Brossura
  • EAN: 9788817054768
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberta

    02/01/2017 11.41.19

    La partenza di questa lettura e’ stata un po’ lenta e sinceramente mi sono stupita perche’ amo molto quest’autrice e trovo i suoi racconti briosi e pieni di ottimismo. Poi conoscendo a fondo la protagonista di questa storia , Maggie Fortenberry, mi sono resa conto che dietro ad una facciata di superficialita’ e belle apparenze si nascondeva il male del secolo: la depressione. Anche in questo caso la Flagg tratta l’argomento con grande ironia e delicatezza e anche i personaggi “secondari” che popolano questo racconto sono donne forti e dal carattere scoppiettante. C’e’anche un tocco di mistero che si risolvera’ in maniera sorprendente. Il destino e’ l’artefice di tutto quello che ci accade e in questa storia ci mette lo zampino tante di quelle volte che alla fine un’imprevisto appiana tutto. Fannie Flagg non mi delude mai.

  • User Icon

    alessandra

    06/04/2016 15.05.29

    Credo sia il più bello tra tutti i libri della cara Fannie Flagg. ...aggiungo che a mio avvio, meritano di essere letti tutti, donano serenità, leggerezza e motivo di credere che c'è sempre del buono in ognuno di noi.

  • User Icon

    nini1111

    04/11/2014 12.49.47

    Questa autrice si può amare e odiare nello stesso tempo anche per il semplice fatto di essere così americana, americana fino nel midollo, nel bene e nel male. Ma, per chiusa che possa essere nel suo mondo della provincia statunitense, bisogna riconoscere la sua grande maestria nel tratteggiare i personaggi e i loro pensieri, come nello scrivere e nel dipanare le trame e nella scrittura un tratto d'originalità che la rende unica.

  • User Icon

    carol

    05/08/2014 09.23.40

    Romanzetto, nulla di più. Niente a che vedere con la storia più consistente e incisiva dii "Pomodori verdi fritti", anche se di questo ho visto il film e non ho letto il libro: mi sorge il dubbio che si tratti di uno di quei rari casi in cui il film sia migliore del libro da cui è stato tratto, perché mi riesce difficile credere, dopo aver letto Miss Alabama, che sia della stessa autrice di Pomodori verdi fritti.

  • User Icon

    barbagianni39

    13/07/2014 18.27.29

    Lettura piacevole con pesonaggi ben caratterizzati. Il personaggio principale risulta un po' inverosimile nella pervicacia posta per attuare il suo piano. Nell'insieme un buon raccontino da spiaggia.

  • User Icon

    lalla

    27/01/2014 15.57.16

    Mi è piaciuto molto, è stato il primo libro che ho letto di questa autrice, ora leggerò anche gli altri. E' stata una bellissima sorpresa. I personaggi sono tratteggiati con grande umanità e molta ironia. Una storia scoppiettante, piena di curiosità e divertente in ogni pagina. Una scoperta macabra sconvolgerà la vita di Maggie e porterà alla luce segreti, intrighi che albergano nel cuore del vecchio sud. Un libro che mi resterà nel cuore. Ve lo consiglio soprattutto da portare in vacanza.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione