Salvato in 15 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
La misura della felicità
6,99 €
EBOOK
Dettagli Mostra info
La misura della felicità 7 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
6,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
6,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La misura della felicità - Mara Dompè,Gabrielle Zevin - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

Dalla tragica morte della moglie, A.J. Fikry è diventato un uomo scontroso e irascibile, insofferente verso gli abitanti della piccola isola dove vive e stufo del suo lavoro di libraio. Disprezza i libri che vende (mentre quelli che non vende gli ricordano quanto il mondo stia cambiando in peggio) e ne ha fin sopra i capelli dei pochi clienti che gli sono rimasti, capaci solo di lamentarsi e di suggerirgli di «abbassare i prezzi». Una sera, però, tutto cambia: rientrando in libreria, A.J. trova una bambina che gironzola nel reparto dedicato all’infanzia; ha in mano un biglietto, scritto dalla madre: «Questa è Maya. Ha due anni. È molto intelligente ed è eccezionalmente loquace per la sua età. Voglio che diventi una lettrice e che cresca in mezzo ai libri. Io non posso più occuparmi di lei. Sono disperata». Seppur riluttante (e spiazzando tutti i suoi conoscenti), A.J. decide di adottarla, lasciando così che quella bambina gli sconvolga l’esistenza. Perché Maya è animata da un’insaziabile curiosità e da un’attrazione istintiva per i libri – per il loro odore, per le copertine vivaci, per quell’affascinante mosaico di parole che riempie le pagine – e, grazie a lei, A.J. non solo scoprirà la gioia di essere padre, ma riassaporerà anche il piacere di essere un libraio, trovando infine il coraggio di aprirsi a un nuovo, inatteso amore...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
910,92 KB
313 p.
9788842923718

Valutazioni e recensioni

3,33/5
Recensioni: 3/5
(51)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(19)
3
(11)
2
(8)
1
(5)
ALICE
Recensioni: 4/5

Bel romanzo letto con piacere e un pò di curiosità. L'ho acquistato attratta dalla copertina e dal fatto che i libri avevano un ruolo importante nella storia. Ogni personaggio ama leggere il suo genere e ha il suo perchè. A tratti gli eventi accadono troppo velocemente, tra una riga e l'laltra passano anni, soffermandosi poco su alcuni dettagli o approfondimenti delle vicende. Se non si è troppo pretenziosi è un libro che si legge facilmente e non se ne rimane delusi.

Leggi di più Leggi di meno
DANIELA
Recensioni: 5/5

molto bello

Leggi di più Leggi di meno
lapina
Recensioni: 3/5

Di questo romanzo ho amato l'amore viscerale che condivide per i libri, tante citazioni, tante recensioni. Ogni personaggio ama leggere, a modo suo e per i suoi perché. Quel che non ho amato è stato il susseguirsi degli eventi troppo velocemente: in una pagina a volte capita passino gli anni e ti ritrovi a rileggere qualche riga più su pensando di esserti perso qualcosa nel mezzo, e invece no, il mezzo non c'era... inoltre la bimba all'inizio ha due anni ne dimostra in modo surreale almeno il doppio; pensarlo costantemente mi ha distratto dalla lettura alcune volte. Non mi ha coinvolto particolarmente nella trama, credo proprio per la sua velocità non mi ha permesso di affezionarmi troppo e paradossalmente con lentezza sono arrivata preparata all'evento finale.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,33/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(8)
4
(19)
3
(11)
2
(8)
1
(5)

La recensione di IBS

È davvero possibile misurare la felicità come recita il titolo di questo romanzo? Sì, se si pensa alle cose preziose che si posseggono, alla quantità di amore che si riceve e al ruolo vitale che alcune persone rivestono nella vita di ognuno di noi.
Ne è consapevole anche Fikry, giovane libraio, la cui felicità era racchiusa in una moglie adorata e in Island Book, una piccola libreria indipendente affacciata sulle coste di Alice Island.
Ma, ad un certo punto, la vita gli tende un brutto scherzo e presto non vi è più alcuna gioia ad attenderlo: persa l’amata moglie in un incidente stradale, si lascia travolgere da un turbinio di emozioni negative che lo conducono inesorabilmente in una spirale di depressione autodistruttiva.
Inizia col perdere tutti gli stimoli e persino la sua più grande passione – la letteratura - a poco a poco si spegne. Fikry diventa un uomo cinico, arrabbiato con la vita che gli ha tolto il bene più prezioso e finisce con il riversare questo malessere anche sui clienti che ben presto abbandonano la libreria, lasciandolo solo con la sua anima nera.
Ma come declama l’insegna di Island Book «Nessun uomo è un’isola. Ogni libro è un mondo» anche Fikry scopre cosa significa ritornare a vivere. Il turning-point del romanzo è un’apparizione dolce e tenera: una bambina di due anni abbandonata nella libreria dalla madre che non può più prendersi cura di lei e decide per questo di affidarla al libraio.
Questo evento straordinario sconvolge in meglio l’esistenza di Fikry che ritrova il piacere della lettura e insieme la gioia di vivere; l’allegria e la serenità che la piccola Maya trasmette gli consente di vedere la vita attraverso la sguardo fresco di una bambina. Ben presto la sua libreria ritorna alla vita e si ripopola di lettori, segnando una nuova fase esistenziale nelle persone che la frequentano, a cominciare dal proprietario che scopre un amore inatteso.
Il cuore del romanzo è sicuramente costituito dalla libreria che si offre come palcoscenico alle vite dei personaggi che lì agiscono. In questo magico luogo il libraio mette da parte solitudine e durezza d’animo e tende una mano alla felicità in arrivo. Impara ad essere padre e in quella bambina buffa e curiosa riversa l’amore per i buoni libri capaci di parlare al cuore di ognuno di noi, medicine a cui si può ricorrere nei momenti di difficoltà. Già! perché il protagonista è consapevole del potere terapeutico dei romanzi e - sulla scia di quanto già sosteneva D.H. Lawrence «I libri sono la cura per ogni malessere , ci mostrano le nostre emozioni, una volta, e poi ancora una, finché non riusciamo a dominarle» - crede nel rapporto intrinseco tra malessere e letteratura. La libreria diventa così casa e misura della felicità di questa nuova famiglia.
Il romanzo possiede il fascino intramontabile dei “libri che parlano di libri” e l’autrice è brava nel far emergere la personalità del protagonista che è allo stesso tempo lettore e libraio esigente. La sua è una voce dissacrante all’interno del panorama editoriale, contraria alle regole del mercato che spesso spinge prodotti scadenti in classifica spacciandoli per capolavori, prendendosi così gioco dell’ingenuo lettore. La sua figura affascina perché si scopre che è libraio per vocazione e che crede nel potere salvifico delle parole; non cede alle pressioni del mondo, conscio della capacità della letteratura di strappare dalla solitudine ciascuno di noi.
Ecco, il tema della solitudine è uno di quelli più cari alla scrittrice. Lo affronta con chiarezza sin dalle prime righe mostrandoci un ventaglio di personaggi secondari che vivono una vita più autentica, fatta di rancori e disperazione, in cui il potere terapeutico della letteratura sembra però avere poche chance.
Nonostante tutto Gabrielle Zevin ha scritto una fiaba moderna che racconta come a ciascuno di noi venga sempre data una seconda possibilità. Basta saperla riconoscere. Questo libro è insieme manifestazione della finzione letteraria e celebrazione delle possibilità del romanzo. Chi legge non può fare a meno di riconoscersi nelle parole dei protagonisti e di immedesimarsi in uno di loro. La misura della felicità - consigliato a tutti gli amanti dei libri - è un inno alla vita, all’arte, ma soprattutto una dichiarazione d’amore per la lettura, perché come ci insegna la storia di Fikry, condividere un libro è il modo migliore per aprire il nostro cuore e raccontare qualcosa di noi.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Gabrielle Zevin

1977, New York

Gabrielle Zevin è nata a New York dove vive tuttora. Dopo essersi laureata in lettere ad Harvard ha intrapreso la carriera di scrittrice e autrice cinematografica. Nel 2007, per la sceneggiatura di Conversations with Other Women, il film con Aaron Eckhart e Helena Bonham Carter, è stata nominata agli Independent Spirit Awards, i prestigiosi premi per il cinema indipendente americano.Entrato nella classifica del «New York Times» grazie al passaparola dei lettori, La misura della felicità è in corso di traduzione in tutto il mondo. Nel 2016 pubblica L' altra metà del mondo (Nord, 2016), in Italia già pubblicato nel 2007 per le Edizioni Frassinelli, con il titolo Frammenti di una storia d’amore. Nel 2018 Nord pubblica...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore