€ 12,99

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

L'Oscar "a sorpresa" del 2017, ma non poi così tanto: un cast eccezionale, una storia forte e un regista dallo sguardo delicato e profondo

«Il talento di Barry Jenkins dona alla causa "black" tinte nuove e commoventi» – Il Manifesto

«Nella sua poetica esilità, l'opera seconda del 35enne Barry Jenkins ha vari motivi di interesse, a partire dal fatto che all'implicita domanda "Cosa significa essere nero nell'America di oggi?" risponde con il ritratto giocato fuori dagli stereotipi di un giovane gay, dimostrando che la questione dell'identità di un uomo di colore è tema complesso e non banalmente riconducibile a livello di problemi di razza.»La Stampa

Miami. Little ha dieci anni ed è il bersaglio dei bulli della scuola. Sua madre si droga, e lui trova rifugio in casa di Juan e Teresa, dove può parlare poco ma sa che può trovare le risposte alle domande che più gli premono. Nero fra soli neri, dei suoi coetanei non condivide l'atteggiamento aggressivo, l'arroganza che indossano fin da piccoli. Chiron -è questo il suo vero nome- non è un duro, ma nemmeno un debole. È gay e, anche se non lo dice, non sa essere chi non è, non sa e non vuole adeguarsi, così si ribella e finisce in prigione. Quando esce, Black è diverso, cambiato, apparentemente un altro, ma sempre lui.


Ritratto introspettivo e sociologico di un ragazzino nero gay nella Miami povera machista e criminale

Trama
Miami. Little ha dieci anni ed è il bersaglio dei bulli della scuola. Sua madre si droga, e lui trova rifugio in casa di Juan e Teresa, dove può parlare poco ma sa che può trovare le risposte alle domande che più gli premono. Nero fra soli neri, dei suoi coetanei non condivide l'atteggiamento aggressivo, l'arroganza che indossano fin da piccoli. Chiron -è questo il suo vero nome- non è un duro, ma nemmeno un debole. È gay e, anche se non lo dice, non sa essere chi non è, non sa e non vuole adeguarsi, così si ribella e finisce in prigione. Quando esce, Black è diverso, cambiato, apparentemente un altro, ma sempre lui.

2017 - Oscar [Academy Awards] - Miglior film
2017 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attore non protagonista - Mahershala Ali
2017 - Oscar [Academy Awards] - Miglior sceneggiatura non originale - Barry Jenkins, Tarell Alvin McCraney
2017 - Golden Globes - Miglior film drammatico

  • Produzione: Warner Home Video, 2017
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 111 min