My Favourite Dowland

Compositore: John Dowland
Interpreti: Paul O'Dette
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Harmonia Mundi
Data di pubblicazione: 20 aprile 2014
  • EAN: 0093046751524
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 20,50

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
Descrizione

Fantasie P1a, A Fancy P5 e P6, Walsingham P67, The Frog Gaillard P23a, Lachromae P15; P54, 58, 95, 47, 14, 40, 46, 2, 42a, 80, 57, 55, 45, 18, 41, 9
Una nuova registrazione, costruita su una scelta personale dell’interprete ttingendo alla magistrale opera del “Liszt del liuto”. Paul O’Dette, dopo averne registrato l’integrale delle opere per liuto, ha riunito i brani che preferisce eseguire in concerto, precisando che non si tratta di una classifica dei “più belli” ma una scelta in base alle composizioni che ritiene più “piene di spirito”. Come altri compositori elisabettiani, Dowland ha revisionato e arrangiato a più riprese le sue opere; la preferenza di O’Dette è andata tendenzialmente alle versioni più tarde, in particolare a quelle raccolte in “A Varietie of Lute Lesson”, un volume curato dal figlio del compositore Robert Dowland. In relazione a questa scelta l’interprete ha preferito l’impiego di uno strumento più grande rispetto a ciò che usa come standard per questo tipo di repertorio, con un diapason a 392 (un liuto a 8 corde Malcom Prior, 2008, su modello Sixtus Rauwolf, Augsburg, 1590 ca).

Dopo aver iniziato a studiare la chitarra elettrica, l’americano Paul O’Dette è passato agli strumenti antichi, affermandosi ben presto tra gli interpreti più ispirati del repertorio rinascimentale e barocco e registrando oltre 120 dischi.