La nazionalizzazione delle masse. Simbolismo politico e movimenti di massa in Germania (1815-1933) - George L. Mosse - copertina

La nazionalizzazione delle masse. Simbolismo politico e movimenti di massa in Germania (1815-1933)

George L. Mosse

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: L. De Felice
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 febbraio 2009
Pagine: 311 p., Brossura
  • EAN: 9788815131249

nella classifica Bestseller di IBS Libri Società, politica e comunicazione - Politica e governo - Struttura e processi politici - Totalitarismo e dittatura

Salvato in 220 liste dei desideri

€ 13,30

€ 14,00
(-5%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

La nazionalizzazione delle masse. Simbolismo politico e movi...

George L. Mosse

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La nazionalizzazione delle masse. Simbolismo politico e movimenti di massa in Germania (1815-1933)

George L. Mosse

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La nazionalizzazione delle masse. Simbolismo politico e movimenti di massa in Germania (1815-1933)

George L. Mosse

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 13,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


Un classico della storia moderna.

In quest'opera ormai classica, che Renzo De Felice ha paragonato all'"Autunno del Medioevo" di Huizinga e ai "Re taumaturghi" di Mare Bloch, Mosse ha inteso scoprire le radici lontane del nazismo, e misurare quanto esse hanno giocato sulla politica e l'organizzazione di massa dei regimi fascisti. I fenomeni di irreggimentazione così evidenti nella Germania hitleriana portano all'estremo un tipo di politica nei confronti delle masse che viene messo in atto a partire dall'Ottocento, con una "estetizzazione" della politica, una ritualità (i monumenti, le feste, le cerimonie), una organizzazione che coinvolgono le masse popolari nei valori e negli ideali borghesi e nazionali, ovvero le "nazionalizzano".
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,86
di 5
Totale 7
5
2
4
3
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    alebravo

    28/07/2020 14:40:38

    Un'analisi profonda e convincente delle origini del nazismo, dai caratteristici elementi del folklore tedesco che esso riprenderà in via strumentale nella simbologia all'architettura neoclassica e solenne, in grado di esprimere la saldezza d'animo dell'impero e il vigore del popolo attraverso i canoni estetici greci (alla base della futura discriminazione razziale), passando per le cerimonie nazionalistiche arrivando anche a un secolo prima della repubblica di Weimar, con la descrizione delle associazioni corali maschili, dei tiratori e dei ginnasti, rilevando il contributo che tutta la cultura dell'epoca (teatrale, musicale, folkloristica) apportò alla sventurata nascita del partito nazionalsocialista tedesco nel 1933: espressione di una nuova politica moderna in grado di mobilitare le masse attraverso una vera e propria religione laica.

  • User Icon

    lillibeth

    24/10/2019 18:19:46

    Sicuramente per gli appassionati di storia contemporanea e non. Libro interessantissimo ed anche ben scritto “Questo libro è il frutto di lunghe meditazioni sulla dignità dell’individuo e su coloro che hanno attentato contro di essa riportando per lunghi periodi del nostro secolo un grande successo nel privare l’uomo di ogni controllo sul proprio destino”

  • User Icon

    fra

    23/09/2019 09:52:53

    Ottimo libro, realizzato da uno dei più grandi studiosi del nazismo, che illustra come i riti legati al nazionalismo tedesco si siano creati nel corso di oltre un secolo e di come si sia andata a creare il "culto religioso" nazista.

  • User Icon

    Pietro

    22/09/2019 18:25:44

    Questo libro è una pietra miliare nel campo degli studi sui movimenti di massa in Germania. Mosse parte dall'800 post-napoleonico e ripercorre la nascita e lo sviluppo dei grandi movimenti di massa tedeschi analizzando ad esempio le associazioni sportive o le grandi cerimonie nazionaliste. Purtroppo il libro non è di facile lettura ed in alcuni punti può risultare confusionario.

  • User Icon

    Leonardo

    20/09/2018 08:44:26

    Mosse è un grande storico. In quest'opera riesce a descrivere, argomentando minuziosamente, la storia del nuovo stile politico figlio della rivoluzione francese miscelato con un crescente sentimento patriottico e nazionalista germanico. Consigliato a chi vuole addentrarsi nella cultura tedesca dell'800 e scoprire le radici del nazionalsocialismo.

  • User Icon

    letizia

    21/10/2012 23:53:55

    Nel complesso interessante, ma in molti punti è parecchio articolato e pieno di nozioni fin troppo dettagliate e "noiose". Sicuramente viene apprezzato dai veri amanti della storia

  • User Icon

    Sebastiano

    21/05/2009 11:57:52

    LIbro nel complesso interessante. Alcuni capitoli sono un pò noiosi rispetto ad altri ma come ben evidenziato da De Felice, nella sua introduzione a quest'opera, si tratta di un testo fondamentale per chi voglia approfondire le origini della "liturgia" nazionalsocialista. Si faccia attenzione però: i riferimenti al nazismo sono limitati in quanto si tratta di un excursus storico incentrato su quei fenomeni e quelle organizzazioni che hanno contribuito, inconsapevolmente, a plasmare i futuri riti nazisti. Trattasi, peraltro, di profili da non sottovalutare in quanto, come ben evidenziato dall'Autore, il ruolo che la liturgia nazionale (o nazionalsocilista) ha svolto nell'affermazione e nell'edificazione culturale e politica del nazismo è stato se non fondamentale quantomeno importante. Soltanto per gli appasionati!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente

Indice

Introduzione all'edizione italiana, di Renzo De Felice

Premessa

1. La nuova politica

2. L'estetica della politica

3. I monumenti nazionali

4. Le feste pubbliche: principi informatori ed evoluzione

5. Le feste pubbliche: il teatro e i movimenti di massa

6. Il contributo delle organizzazioni

7. Il contributo dei lavoratori

8. I gusti di Hitler

9. Il culto politico

Indice dei nomi

Note legali