Traduttore: R. Rambelli
Editore: Mondadori
Anno edizione: 1991
Formato: Tascabile
Pagine: 474 p.
  • EAN: 9788804347606
Usato su Libraccio.it - € 5,40

€ 5,40

€ 10,00

5 punti Premium

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    maurizio

    10/12/2010 20:05:28

    Forsyth non smentisce il suo comprovato talento, tuttavia i troppi personaggi, rendono un pò nebuloso il racconto,anche se è il più "Ludlumiano" dei suoi bei racconti,questa volta non convince del tutto;anche se la tensione c'è,ma non troppo.Un libro di un maestro inglese che si avvicina ai romanzi di spy-story ed ai flim nati in USA che narrano varie cospirazioni in cui gli americani sonoabilissimi.Per una volta i cattivi sono loro ed i Russi i buoni e questo è il bello del racconto.

  • User Icon

    roberta

    01/12/2009 18:12:56

    Fantastico! Sul podio dei migliori thriller che abbia mai letto, insieme a "La cruna dell'ago" di Follett e a "Il socio" di Grisham.

  • User Icon

    roberto

    27/08/2009 09:57:59

    Sicuramente un libro che si lascia leggere, ma non mi è sembrato una gran cosa, soprattutto in confronto a "Quarto protocollo". Il protagonista è un po' troppo Rambo, il finale lascia alcuni dubbi, la storia di base eccessivamente surreale. Non mi sento di consigliarlo.

  • User Icon

    Christian

    20/04/2009 23:14:03

    Che dire, Forsyth si conferma il numero uno per gli spy stories. Non credo che abbia eguali, è il quarto libro che leggo e sono veramente uno più bello dell'altro, tutti naturalmente con valutazione massima. Ti tiene straordinariamente incollato al libro fino all'ultima pagina, a volte mi chiedo come faccia a intricare tutti questi personaggi in tutti i suoi libri. Fantastico

  • User Icon

    bruno

    25/09/2008 17:57:21

    Per me questo è IL LIBRO. L'ho letto dopo averne letti altri di Forsyth che in linea di massima mi erano piaciuti tutti (qualcuno più, qualcuno meno). Ogni due - tre anni lo rileggo e il piacere che provo nel farlo è immutato nel tempo.

  • User Icon

    Massimiliano

    23/11/2006 16:00:56

    Un grandissimo libro, è il primo che leggo di questo autore e non sarà certo l'ultimo!

  • User Icon

    Francesco d'Elia

    10/06/2006 15:12:34

    Un intreccio appassionante che rivela trame oscure e spiega come la pace non sia poi un desiderio di tutti.. La pace come debolezza e come fine degli intrallazzi che lo stato di allerta può invece alimentare per fare ingrassare le solite lobby.. Il piano è diabolico ma il negoziatore è ancora più astuto e, rincorrenzo flebilissimi indizi su e giù per la vecchia Europa fin nel cuore della selvaggia Corsica, riuscirà a fare luce sul perchè si sia spento il sorriso di uno studente pieno di vita, sul perchè qualcuno continui a non voler archiviare la guerra fredda, sulla follia di chi si ritiene investito da Dio di una santa missione.. Leggetelo, ne vale davvero la pena.. Francesco d'Elia

  • User Icon

    Stefano

    11/05/2006 11:39:27

    Un grande libro! Dello stesso autore avevo già letto Icona, che, per quanto avvincente, risulta leggermente inferiore. Ma Il Negoziatore mi ha veramente rapito nella lettura: trama, caratterizzazione dei personaggi, fedeltà nelle ricostruzioni sono veramente ai massimi livelli. Quello che stupisce è la professionalità con la quale l'opera è stata scritta, senza diventare mai pesante. Grazie alla sua scorrevolezza si può leggere tranquillamente anche sotto l'ombrellone. Assolutamente consigliato.

  • User Icon

    Alessandro

    04/11/2005 14:31:27

    Che libro!! Da leggere senza respiro.

  • User Icon

    Trixter

    04/03/2005 10:17:16

    Romanzo splendido di Sua Maestà F. Forsyth! intrigante, avvincente, avvolgente, scritto con pura maestria. La descrizione dei luoghi e delle situazioni è straordinaria; i personaggi caratterizzati alla grande. Assolutamente imperdibile!!!!

  • User Icon

    alessio

    01/03/2005 19:22:04

    400 e più pagine, e ti svela la soluzione dell'enigma nelle ultime due righe... è strepitoso, ti tiene sulla corda fino all'ultimo. E' un libro curato, affascinante ed intelligente.

  • User Icon

    roby.canevarollo

    24/01/2005 20:09:24

    il primo libro che ho letto di fosryth, ne sono seguiti altri 10. che altro dire, da leggere, anche per aprire gli occhi! Bellissimo

  • User Icon

    Luca S.

    29/10/2004 16:56:16

    Forsyth si dimostra sempre un grande maestro della "suspence". Un libro da non leggere prima di andare a dormire (o si rischia di fare le ore piccole). Una trama ben congegnata che si dipana lentamente portando il lettore a terminare il libro quasi senza accorgersene. Speriamo continui sempre così.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione