Categorie

€ 7,50

€ 10,00

Risparmi € 2,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    sandro landonio

    17/04/2006 22.41.21

    A raccontarla la trama è semplicissima, ma il suo svolgersi è affascinante: in un universo solo maschile, si svolge un dramma, con un regista di tutto rispetto: il mare. L’equipaggio è pura comparsa nelle mani di questo grande burattinaio, chi ne ha coscienza, Singleton od il capitano, conosce le regole semplici da rispettare e fatto salvo che la partita può essere mortale, non si sgomenta di fronte alle prove. Chi invece queste regole non conosce, anzi trasporta nella vastità dell’oceano le sue strategie di terra è destinato a perire, James Wait, o a lasciare per sempre l’elemento che gli è estraneo, Donkin. Gli altri, dal primo ufficiale Baker, solo sul mare come ufficiale e solo a terra come parente scomodo dell’unica sorella, al mozzo Charlie, ancora impreparato al mare e braccato a terra, il giorno di paga, dalla madre alcolizzata, sono ormai avvinti al loro elemento ed anche quando torneranno ormai vecchi a terra, di loro rimarrà nelle nuove generazioni del mare il ricordo come buoni marinai. Esprimo infine un parere sul titolo: Il negro del Narciso, per quanto scorretto per gli studiosi in quanto traduzione anche del nome della nave, ha in italiano un fascino ed un mistero (il negro del narciso? perché del narciso?), ben maggiore di Il negro del “Narcissus”. Manterrei quindi anche nelle future edizioni il titolo formalmente scorretto.

Scrivi una recensione