Neil Young. Heart of Gold (2 DVD)

(Neil Young: Heart of Gold)

Titolo originale: Neil Young: Heart of Gold
Paese: Stati Uniti
Anno: 2006
Supporto: DVD
Numero dischi: 2

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Descrizione
Un ritratto del musicista Neil Young girato in occasione dell'anteprima mondiale del tour "Prairie Wind", due serate tenute dall'artista canadese il 18 e 19 agosto 2005 al Ryman Auditorium di Nashville.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Caesar

    02/02/2007 17:32:54

    Per chi guarda senza sapere forse potrebbe sembrare il solito tributo live a un artista americano (o meglio, canadese) e una manciata di canzoni in un teatrino del Tennessee. Chi vuol guardare più a fondo scopre che in realtà HEART OF GOLD non è solo un tributo, ma un ritratto quasi malinconico sulla vittoria del bene sul male, di un'intensità e di una profondità eccellenti. Vedere il volto paffuto di Neil Young poco dopo una delicatissima e ben poco confortante operazione chirurgica per la rimozione di un aneurisma celebrale e sentirne la voce inimitabile e intramontabile è un bell'effetto, e il docu-concerto di Demme intensifica le emozioni nell'essere trasportato in un luogo di culto musicale come il Ryman Auditorium di Nashville, dove il legno di decine d'anni e le finestre dai vetri smerigliati e colorati rendono l'ambiente caldissimo e ovattato, e dove emergono le ombre ed i fantasmi di tutti quei mostri sacri che hanno varcato quella soglia e cantato in mezzo a quel palco. Neil nei suoi speeches parla di sua figlia ("Mia figlia ha 21 anni e sta per partire per l'ultimo anno di college. Questa è una canzone per i padri abbandonati"), della vita e della musica, non risparmiando manciate di humor e mettendo a segno una serie di interpretazioni infinitamente scintillanti, da brivido, con la band che lo segue da anni, con la moglie e con l'apporto di una sempreverde Emmylou Harris. Le soffuse atmosfere di brani come "The Painter", "I Am A Child", "Old Man", "The Needle And The Damage Done" o l'ensemble, bellissimo, di "Comes A Time", vanno a creare quello che non è solo un concerto, ma anche un documento passionale e coinvolgente, dal background insormontabile e senza tempo. Demme punta spesso in primo piano su Neil, artista e musicista grandissimo, dalla vita dura, ma che non ha mai smesso la sua passione per la musica. E per canzoni straordinarie.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2011
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 103 min
  • Lingua audio: Inglese (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Arabo; Bulgaro; Ceco; Danese; Ebraico; Finlandese; Francese; Greco; Inglese; Islandese; Italiano; Norvegese; Olandese; Polacco; Portoghese; Rumeno; Sloveno; Spagnolo; Svedese; Tedesco; Turco; Ungherese
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: documentario: "Compagni di viaggio"; dietro le quinte (making of): "In viaggio con Neil"; speciale: "Queste vecchie chitarre" - "In viaggio con il gruppo" - "Gli ultimi ritocchi" - "Il riscaldamento di Neil e dei Jubilee Singers"; documenti: L'esibizione al Johnny Cash Show del 1971