Nel giardino delle scrittrici nude - Piersandro Pallavicini - copertina

Nel giardino delle scrittrici nude

Piersandro Pallavicini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 7 marzo 2019
Pagine: 238 p., Brossura
  • EAN: 9788807033254
Salvato in 53 liste dei desideri

€ 15,20

€ 16,00
(-5%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Nel giardino delle scrittrici nude

Piersandro Pallavicini

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Nel giardino delle scrittrici nude

Piersandro Pallavicini

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Nel giardino delle scrittrici nude

Piersandro Pallavicini

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 15,20 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un Piersandro Pallavicini al suo meglio prende di mira un ambiente a lui familiare: quello letterario, dei salotti, delle classifiche e dei premi. E ci regala un romanzo divertentissimo e crudele.

E allora cosa rimane dei gratificante una volta pubblicata la tua pregevole opera destinata all'anonimato, se non vincere un premio?

Una casa in centro a Milano con ampio giardino in cui le sue migliori amiche possano prendere il sole nude, una cuoca dallo stretto accento lombardo e una Jaguar XJ color "verdone": questi i primi desideri che a sessant'anni Sara Brivio ha deciso di esaudire dopo aver inaspettatamente ereditato un paio di miliardi di euro dal padre. Scrittrice di scarsa fama, fino a due anni prima Sara viveva a Vigevano in un quartiere degradato, arrivava a stento a fine mese e suo marito l'aveva lasciata per un procace trentenne ivoriano. Poi l'eredità e la soddisfazione più grande: la creazione del premio Brivio. Centomila euro in palio e la ferma intenzione di ridicolizzare i soliti noti del jet set editoriale e far vincere, per una volta, gli eterni esclusi. La prima edizione le ha dato grande soddisfazione. Ora però si è candidato alla competizione letteraria Michele Castagnèr, in arte El Panteròn, scalatore di classifiche nonché l'uomo per cui tutte le signore della Vicenza bene spasimano. Sarebbe la vittima perfetta del premio, ma proprio El Panteròn sfodererà perseveranza e inventiva impreviste pur di scoprire chi si nasconda dietro la giuria del premio Brivio e provare a corromperlo con il proprio fascino da ruffiano. Ma le traversie di Sara non si limitano al premio Brivio: riuscirà a riallacciare i rapporti con la figlia che non le rivolge la parola da anni e nel contempo a evitare le minacce alla sua eredità?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,18
di 5
Totale 11
5
5
4
5
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    valelpvar

    21/05/2020 20:51:42

    Che situazioni bizzarre!!! Molto ironico ma tutto ha un senso.. Inizialmente non ho colto lo stile dell'autore ma mi son dovuta ricredere... È il primo che leggo ma non mi fermerò a questo

  • User Icon

    ciri

    16/02/2020 22:57:29

    Mi aspettavo un romanzo piacevole,ho trovato una storia fantastica.El panteron,Fanny e Elena,il marito di Sara,la donna vestita di rosso,la segretaria,tutti personaggi a loro modo sarcastici che l'autore fa girare intorno alla storia come un vero manovratore.libro da regalare per regalare una bella emozione.

  • User Icon

    cd

    21/11/2019 06:48:07

    Un libro divertente, ben scritto, sarcastico (ma al punto giusto)... chissà che non venga candidato alla prossima edizione del "premio Brivio" ;->

  • User Icon

    Francesco

    04/10/2019 18:55:40

    Nel giardino delle scrittrici nude è una storia inverosimile, narrata dalla protagonista con un certo sarcasmo in barba a quegli autori idolatrati ai limiti dell'insopportabile. Il testo è molto scorrevole, divertente, con qualche piccolo colpo di scena.

  • User Icon

    kalos

    19/09/2019 17:14:48

    Ottimo romanzo, ben scritto, uno scrittore che mi ha sorpreso è il primo libro che leggo di questo autore, di sicuro ne leggerò altri!

  • User Icon

    bruno trabattoni

    24/06/2019 19:23:15

    divertente , per me scritto bene , ironico che non guasta mai dato il periodo buio che viviamo non escludo di leggere qualcos'altro di P.P.

  • User Icon

    Virgo

    22/06/2019 11:25:46

    Ricevuto in meno di 48h..libro da leggere!!

  • User Icon

    Floriano

    06/06/2019 09:14:07

    Simpatico e gradevole. All inizio un po' stucchevole, pensando che la storia riguardi il solo ambito editoriale, ma poi la vicenda si evolve comprendendo anche risvolti di vita, non ha importanza se più o meno credibili, sufficienti per un tono leggero di umorismo Piaciuto e consigliato

  • User Icon

    esse6zeta@gmail.com

    22/04/2019 16:29:44

    Davvero una sciocchezza stellare! Come possa un autore garbato e garbatamente intelligente come Pallavicini, aver scritto una cosa del genere resterà, credo, un mistero insoluto. Troppo brutto per essere vero, aspettiamo fiduciosi il prossimo libro.

  • User Icon

    santo

    15/04/2019 08:28:30

    consigliato

  • User Icon

    F.M.

    26/03/2019 07:29:29

    Pallavicini mette alla gogna tutto il mondo editoriale italiano creando uno dei romanzi più originali, carini e divertenti degli ultimi anni. Leggero ma non frivolo, colto ma non macchinoso. Impossibile non adorare Sara Brivio. Dopo la fine della lettura può solo venire in mente di mandare in culo i vari Strega e continuare a leggere altro di Pallavicini.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente

Attenzione: nelle ore diurne, si consiglia di tenere i bambini lontano dalla zona milanese delle Cinque Vie. Rischierebbero di incappare in atti contrari alla pubblica decenza, almeno secondo l’opinione dei più perbenisti.

Le grandi “peccatrici” sono tre donne mature, scrittrici sconosciute al pubblico mainstream, con il vizio di circolare nude per il giardino dell’enorme villa di una di loro, Sara Brivio, ritrovatasi ricca all’improvviso grazie a un’inaspettata eredità lasciatale dall’”escrementizio” (parola d’autore) padre. Quale modo migliore per sfruttare la rendita mensile di “soli” due milioni di euro se non avventurarsi in viaggi non programmati, con l’unica esigenza di allontanarsi dall’ambiente meneghino, e istituire un nuovo Premio Letterario - il Brivio, appunto - dedicato alle opere dimenticate di autori anche celebri il cui vincitore è stabilito a insindacabile giudizio della fondatrice e delle sue due migliori e uniche amiche?

Dopo l’esilarante “Una commedia italiana”, Piersandro Pallavicini conferma la sua verve sarcastica dipingendo uno straordinario ritratto del mondo editoriale italiano contemporaneo, attraverso la narrazione delle vicende di vita tragicomiche di tre donne di mezza età e dei comprimari che vi ruotano attorno: dalla cuoca Gianna, grillo parlante (solo in dialetto vigevanasco) del romanzo, a Monica, la figlia della protagonista, barricata dietro un muro di indifferenza e di sdegno dopo la scoperta della condotta della madre, o forse di entrambi i genitori…
Sesso, rancori e segreti di famiglia sgorgano fluidi dalla penna dell’autore, trattati con un piglio ironico che, sfociando talvolta nell’assurdo e nel grottesco, appare quanto mai reale e quotidiano.
Il lettore troverà un’unica difficoltà nell’approcciarsi a questo romanzo: interrompere la lettura, chiudere il libro e rivolgere la propria attenzione alle noiose incombenze della giornata. Sin dalle prime pagine Piersandro Pallavicini sa coinvolgere il suo pubblico facendolo sentire membro attivo dell’esclusiva cerchia di conoscenze e frequentazioni della “provinciale arricchita” (sempre parola d’autore) Sara Brivio, provocando risate indulgenti e argute riflessioni.

Un avvertimento ai registi all’ascolto (o, per meglio dire, alla lettura): drizzate le antenne della vostra creatività e prendete in considerazione “Nel giardino delle scrittrici nude”. Potrebbe risultarne una trasposizione scenica eccezionale.

di Martina Barlassina
Si Ringrazia il Master Booktelling

  • Piersandro Pallavicini Cover

    Piersandro Pallavicini è nato a Vigevano nel 1962. È docente all'Università di Pavia, dove svolge ricerche nel campo della Nanochimica inorganica. Con Feltrinelli ha pubblicato i romanzi "Madre nostra che sarai nei cieli" (2002), "Atomico dandy" (2005), "African inferno" (2009), "Romanzo per signora" (2012, premio Sila 49 nel 2012), "London Angel" (2012), "Racconti per signora" (2013) "Dalle parti di Arenzano" (2014) e "Nel giardino delle scrittrici nude" (2019). Tra le altre opere: "Il mostro di Vigevano" (Pequod, 1999), "Riviste anni '90. L'altro spazio della nuova narrativa" (Fernandel, 1999), "Anime al neon" (Fernandel, 2002), "A braccia aperte" (Edizioni Ambiente, 2010).Collabora con "Tuttolibri", supplemento culturale de "La stampa", e... Approfondisci
Note legali