Nessuno è come qualcun altro. Storie americane - Amy Hempel - copertina

Nessuno è come qualcun altro. Storie americane

Amy Hempel

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Silvia Pareschi
Editore: SEM
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 21 novembre 2019
Pagine: 156 p., Brossura
  • EAN: 9788893902045
Salvato in 86 liste dei desideri

€ 16,15

€ 17,00
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Nessuno è come qualcun altro. Storie americane

Amy Hempel

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Nessuno è come qualcun altro. Storie americane

Amy Hempel

€ 17,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Nessuno è come qualcun altro. Storie americane

Amy Hempel

€ 17,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 17,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Seducenti e inquietanti, tenere e cupamente divertenti, queste storie sono piene di rivelazioni inattese, narrate con lo stile singolare, sorprendente e inimitabile di Amy Hempel.

«Tutti i racconti di Hempel sfiorano la poesia, rapidi, concisi, esatti, in una fusione tra contenuto e forma così perfetta che in tre battute di un dialogo riescono a raccontare una storia d'amore»Il Venerdì

«Amy, per me, è la dea degli scrittori»Chuck Palahniuk

«Stupendo e arguto. Amy Hempel è una maestra miniaturista, cattura in poche frasi la cascata sensuale e spirituale dell’esistenza»Booklist

«Quando il pericolo si avvicina, tu canta»

La prima raccolta di racconti di Amy Hempel fu pubblicata a metà degli anni Ottanta, quando la scena letteraria americana vide un inaspettato rinascimento della forma del racconto con l’arrivo di voci quali Raymond Carver, Richard Ford, Jay McInerney, grazie anche al lavoro dell’editor Gordon Lish, il maestro della limatura, della riduzione, della semplicità stilistica. Queste quindici storie squisitamente raffinate rivelano la leggendaria scrittrice nella sua parte più umana e vivace, mentre introduce personaggi, solitari e alla deriva, alla ricerca di una connessione. Le loro brevi vicende affrontano la nostra paura e i nostri desideri, costringendoci a compatirli. I personaggi di Amy Hempel, immediatamente vividi e sempre memorabili, hanno cuori danneggiati e sono perseguitati dal dolore. Lottano per perdonare se stessi e gli altri.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giovanni

    29/02/2020 14:52:15

    Mah, sono perplesso! Ho letto circa la metà delle storie e ho l'impressione di leggere prosa ermetica. Passi la poesia ermetica che talvolta è suggestiva anche se il significato è arbitrario o manca del tutto. Ma la prosa ermetica? Questa no, non mi piace affatto. De gustibus? E sia così! Il prezzo è comunque esagerato per un volumetto nel quale le pagine bianche e quelle semivuote sono troppe.

Ogni parola al suo posto, inevitabilmente. Vanno così le cose quando c’è di mezzo Amy Hampel, americana, fuoriclasse del racconto breve, anche brevissimo. Bollata semplicisticamente come minimalista perché allieva del discusso Gordon Lish, ma che da tempo, almeno dalla sua terza raccolta (e ne ha scritte cinque in totale) non è incasellabile in formule e formulette, fa storia a sé, ci riesce, finisce per essere inimitabile. Nelle sue storie brevi si può trovare la potenza, il non detto, gli stravolgimenti mentali e spirituali che regalano opere ben più mastodontiche e questo dovrebbe già dire molto, specie ancora a chi non la conosce. Torna in libreria ancora grazie alla casa editrice Sem, che aveva rilanciato Ragioni per vivere, tutti i racconti (ne abbiamo scritto qui), quella che fino a qualche anno fa sembrava l’opera omnia ma, è chiaro adesso, era solo la raccolta dei suoi primi quattro libri. Dopo oltre dieci anni è arrivato un nuovo avviso ai naviganti.

La novità si intitola Nessuno è come qualcun altro (156 pagine, 17 euro), ed è un volume tradotto come il precedente da Silvia Pareschi, alle prese con una prosa misurata e densa, elegante, con uno stile non artificiosamente asciutto, evocativo, che si nutre di sottintesi. Hanno cuori malconci e sono spesso prede della solitudine gli evanescenti protagonisti – anche coppie – delle quindici short stories (che spesso si risolvono in un soffio) di Amy Hempel, che vanno incontro a rimpianti, paure, vuoti, ricordi e amare verità. Vivono principalmente nella zona orientale degli Usa, tra New York e la Florida, sono spesso donne, sono sempre senza nome, nel senso che, in fine dei conti, potrei essere io, oppure potresti essere tu, qualsiasi lettore trovi in tasca l’empatia per stare in linea d’onda con queste pagine in cui, chiaramente, non c’è spazio per la digressione. Se scocca la scintilla, si farà in fretta a collocare Amy Hempel fra le vette dei nostri giorni per quanto riguarda la narrativa breve.

Impastare letteratura con la vita quotidiana può essere foriero di mille equivoci. Esserne in grado, senza incorrere in qui pro quo, non è da tutti. Riuscirci anche in mezza pagina è un piccolo miracolo, che capita di frequente alla dea – Palaniuk dixit – Hempel. L’unico racconto (sessanta pagine scarse) che non ri risolve in poche battute è Cloudland, protagonista un’infermiera a domicilio, col suo passato che riaffiora dopo decenni, in particolare quello legato all’affido di una figlia partorita diciottenne: una donna tormentata e oscura come la Florida in cui vive, non quella delle coste, ma quella fredda e umida dell’interno. Non di soli tormenti vivono però le storie dell’autrice, c’è qualche spaccato cupamente ironico (si pensi a Greed, signora anche di una certa età, sposata con il «cornuto del secolo…», considerata «una libertina, non una puttana»), ambiguità, imprevedibili paradossi, quasi non sense, poche frasi appena che aprono a enigmi e abissi, a vite e mondi.

Recensione di Giovanni Leti

  • Amy Hempel Cover

    Originaria di Chicago, ha studiato con Gordon Lish a New York, dove vive attualmente. Insegna scrittura creativa presso l’Università di Princeton e a Harvard. Ha pubblicato varie raccolte di racconti tra cui: Ragioni per vivere (1985), Alle porte del regno animale (1990), Rientrata (1997) e Il cane del matrimonio (2005), tutte contenute nel volume Ragioni per vivere (Sem 2019) e accolte con entusiasmo da critici e lettori. Nel 2019 SEM pubblica Nessuno è come qualcun altro. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali