Noi due come un romanzo - Paola Calvetti - ebook

Noi due come un romanzo

Paola Calvetti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Pagine della versione a stampa: 340 p.
  • EAN: 9788852015168

€ 6,99

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Emma sta per raggiungere la fatidica soglia dei cinquanta, ha un figlio adolescente, un ex marito e una brillante carriera, quando decide di rivoluzionare la sua vita - e quella di molti altri. Nei locali avuti in eredità da una zia, nel cuore di Milano, apre una libreria: si chiama "Sogni&Bisogni" e venderà solo libri d'amore... "Sogni&Bisogni" diventa presto il rifugio e il luogo d'incontro per una folla di personaggi: da Alice, trentenne e vivacissima aiutante libraia, a Gabriella - l'amica di sempre, il cui marito commercialista è il Nemico Fedele che veglia sui progetti di Emma ai tanti lettori, uomini e donne, giovani e anziani, che portano le loro vite fra i libri e così ne trovano di nuove. Ma, soprattutto, è grazie alla libreria e a una fatale coincidenza che Emma ritrova Federico, il grande amore della sua giovinezza.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,74
di 5
Totale 7
5
3
4
1
3
1
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Valeriaraf

    12/05/2020 08:14:15

    Potrebbe sembrare un banale romanzo d’amore, ma c’è qualcosa che ti prende in modo particolare, che ti fa immedesimare nei protagonisti, nelle loro emozioni, attese, speranze... una lettura comunque piacevole e sognante

  • User Icon

    Robi

    12/07/2017 16:53:41

    Veramente difficile arrivare alla fine. Pochissima tensione e la scrittura povera,

  • User Icon

    dani70

    25/07/2014 09:53:31

    Questo romanzo mi è piaciuto molto e lo consiglio a tutti coloro che, come me, amano il profumo dei libri. Ho ammirato Emma per la sua voglia di ricominciare, di espandere sempre di più la libreria. E perchè ci ha creduto. Sempre. Come vorrei esistesse veramente Sogni&Bisogni!!!!!Complimenti di cuore alla bravissima scrittrice.

  • User Icon

    Ilaria Malanchino

    19/07/2012 21:48:33

    Uno dei pochi libri che ho riletto...Una storia d'amore matura, che cresce in un modo ormai superato ma sempre così affascinante come le lettere...Da amante dei libri poi non posso non immaginare a bocca aperta Sogni e Bisogni, e sperare di entrare un giorno in un negozio che diventa più un punto di ritrovo per anime diverse, crea legami e amicizie...Mi ha lasciato un senso di speranza dentro di poter sempre ricominciare, a qualunque età.

  • User Icon

    Lucy

    25/06/2012 09:14:37

    Un libro bellissimo, pieno di sentimento e pieno di libri. Una sorta di percorso attraverso la letteratura di tutti i tempi, la grande letteratura. Perchè lei è una libraia e lui un architetto, compagni di liceo che si ritrovano dopo tantissimi anni e mantengono una corrispondenza affettuosa e consapevole del tempo e della vita. Regalatelo agli amici che leggono e che son prossimi alla soglia dei Cinquanta.

  • User Icon

    Lau

    24/08/2011 12:17:09

    L'ambientazione era promettente, Milano la mia città natale e NY la mia preferita...ma poi tutto cade in un dilungarsi di parole sdolcinate (soprattutto per un uomo)e poco improbabili situazioni. praticamente scade in un libro stile harmony. delusa eppure ne hanno sempre parlato bene.

  • User Icon

    daniela

    07/06/2011 15:42:03

    davvero un bel libro; scritto con molta cura dei particolari; al di la' della vicenda il fascino sta nella descrizione/evoluzione della libreria che e' il regno della protagonista Emma: quante idee originali, le tazze con le scritte, le candele al profumo di libri, i pomeriggi delle letture, peccato non ci sia davvero in P.zza S.Alessandro un posto cosi', io ci andrei di sicuro! Brava l'autrice, complimenti!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Paola Calvetti Cover

    Giornalista, ha lavorato nella redazione milanese di La Repubblica; dal 1993 al 1998 ha diretto l'Ufficio Stampa del Teatro alla Scala, dal 1997 al 1999 è stata capo ufficio stampa di Baldini&Castoldi Editore e, dal 2003 al 2009, direttore della Comunicazione del Touring Club Italiano. Ha scritto soggetti, sceneggiature e realizzato servizi televisivi per la trasmissione Mixer di Rai Due, ha vinto il Primo Premio al Fipa di Cannes. Ha pubblicato saggi per il Teatro alla Scala e curato il volume Riccardo Muti, dieci anni alla Scala. Finalista al Premio Bancarella con il romanzo d’esordio, L’amore segreto, i cui diritti sono stati acquistati da Rai Cinema e da Urania Film. Nel 2000 ha pubblicato L’Addio edito da Rizzoli e tradotto in diverse lingue. Nel 2004... Approfondisci
Note legali