Non è la fine del mondo - Alessia Gazzola - copertina

Non è la fine del mondo

Alessia Gazzola

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Feltrinelli
Collana: I narratori
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 26 maggio 2016
Pagine: 219 p., Brossura
  • EAN: 9788807031885
Salvato in 131 liste dei desideri

€ 14,25

€ 15,00
(-5%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Non è la fine del mondo

Alessia Gazzola

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Non è la fine del mondo

Alessia Gazzola

€ 15,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Non è la fine del mondo

Alessia Gazzola

€ 15,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 15,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Emma De Tessent. Eterna stagista, trentenne, carina, di buona famiglia, brillante negli studi, salda nei valori (quasi sempre). Residenza: Roma. Per il momento - ma solo per il momento - insieme alla madre. Sogni proibiti: il villino con il glicine dove si rifugia quando si sente giù. Un uomo che probabilmente esiste solo nei romanzi regency di cui va matta. Un contratto a tempo indeterminato. A salvarla dallo stereotipo dell'odierna zitella, solo l'allergia ai gatti. Il giorno in cui la società di produzione cinematografica per cui lavora non le rinnova il contratto, Emma si sente davvero come una delle eroine romantiche dei suoi romanzi: sola, a lottare contro la sorte avversa e la fine del mondo. Avvilita e depressa, dopo una serie di colloqui di lavoro fallimentari trova rifugio in un negozio di vestiti per bambini, dove viene presa come assistente. E così tutto cambia. Ma proprio quando si convince che la tempesta si sia finalmente allontanata, il passato torna a bussare alla sua porta: il mondo del cinema rivuole lei, la tenace stagista. Deve tornare a inseguire il suo sogno oppure restare dov'è? E perché il famoso scrittore che Emma aveva a lungo cercato di convincere a cederle i diritti di trasposizione cinematografica del suo romanzo si è infine deciso a farlo? E cosa vuole da lei quell'affascinante produttore che continua a ronzare intorno al negozio dove lavora?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,82
di 5
Totale 56
5
18
4
20
3
11
2
4
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lucia

    23/10/2020 09:42:52

    La storia di Emma, un bellissimo libro attuale!

  • User Icon

    Jessica

    22/09/2020 21:03:38

    Un libro che apre le porte nella vita di Emma, una ragazza in cui tutti ci immedesimiamo, con un sogno e una dimensione reale completamente diversa ma che non si arrende, si mette in gioco e sebbene il suo percorso sia caratterizzato da imprevisti, brutti colpi e nuove avventure, dentro di lei quel sogno continua ad ardere. Forse sotto nuove vesti.

  • User Icon

    Cri

    31/05/2020 22:49:32

    Emma è una giovane donna che sta cercando di fare carriera nel mondo cinematografico, tuttavia è ancora rilegata al ruolo di stagista. Ha perso il padre, ma in compenso ha la mamma e la sorella nonché due nipoti che adora. Pensa che arriverà presto la sua promozione ma le cose a volte non vanno come ce le aspettiamo. Un romanzo leggero, in alcuni tratti più sentimentale, leggermente ironico.

  • User Icon

    Arianna

    17/05/2020 20:56:55

    La vita può cambiare in un attimo. Può trasformarsi improvvisamente nel nostro peggior incubo, ma ciò non significa che siamo destinati al fallimento. Forse, quella caduta verso il fondo è semplicemente la condizione necessaria per ripartire da capo, per cominciare una nuova vita, magari anche migliore di quella precedente, persino migliore di quella che immaginavamo da bambini. Emma, la protagonista di questo libro, vive questo dramma (e infine questo sogno) su di sé: quando tutto sembra perduto, dopo aver perso il suo lavoro, tutto cambia e ha una nuova possibilità per dimostrare a tutti, anche a se stessa, quanto vale. Alessia Gazzola è decisamente tra le mie scrittrici preferite.

  • User Icon

    ricc

    16/05/2020 07:18:42

    Chi conosce i precedenti romanzi di Alessia Gazzola con protagonista Alice Allevi, ritroverà lo stesso stile frizzante e gradevole da leggere. Il personaggio della stagista ricorda in effetti la dottoressa Allevi e forse sono entrambe l'alter ego della stessa autrice. La storia va letta (in effetti come dice il sotto titolo) tenendo conto che si tratta di una favola moderna e come tale ha gli stessi protagonisti e lo stesso intreccio narrativo. Per gli amanti del genere è veramente grazioso, lo consiglio.

  • User Icon

    rindia

    16/05/2020 07:15:16

    Ho adorato ogni pagina di questo romanzo. Mi piace lo stile, la storia, il fatto che sia scritto davvero molto bene. Le pagine scivolano via senza annoiare mai. Mi piacciono i personaggi 'positivi', in particolare Emma, con cui mi sento molto in sintonia. E con pochi tratti si delineano perfettamente anche quelli ''negativi''. Una lettura davvero piacevole, rilassante, non banale. Ho consigliato questo titolo alle amiche e leggerò presto altri libri dell'autrice.

  • User Icon

    Francy

    15/05/2020 21:49:40

    Storia molto attuale, è facile riconoscersi nelle vicende vissute dalla protagonista. È una lettura fresca, vivace, frizzante e ironica, da leggere quando si ha voglia di qualcosa di rilassante che però allo stesso tempo non sia sciocco e vuoto di contenuti. Infatti nonostante la sua semplicità lascia riflettere su tanti temi...forse perché è semplicemente attuale??!!!

  • User Icon

    LB

    15/05/2020 15:48:05

    Lettura piacevolissima. Davvero una "favola d'oggi" priva di melassa.

  • User Icon

    Martina

    12/05/2020 09:49:47

    Un libro fresco, allegro con anche spunti di riflessione, che non fa rimpiangere troppo le avventure di Alice Allevi. Emma è una ragazza dove possiamo identificarci, ha un sogno nel cassetto, ma come spesso accade, non tutto va come si immagina. Ma la "tenace stagista" riuscirà a farsi valere lo stesso? E' un libro gradevole, che si legge tutto d'un fiato, come una sorta di favola moderna.

  • User Icon

    Elena P.

    11/05/2020 18:36:11

    La lettura di questo libro risulta molto scorrevole e piacevole. Lo stile con cui è scritto è semplice e fresco. La trama molto semplice ma comunque appassionante.

  • User Icon

    fede

    11/05/2020 15:00:14

    Un libro divertente e da leggere tutto d’un fiato. Mi sono spesso immedesimata nella protagonista. Un libro che affronta temi molto attuali: amore, perdita del lavoro, precariato.. spero davvero ci sia un seguito!

  • User Icon

    Pasqualina

    11/05/2020 13:48:08

    Una commedia romantica in cui si ritrova lo stile inconfondibile di Alessia Gazzola. Una storia poetica e delicata, personaggi ironici e ben descritti, ambientazioni incantevoli. La protagonista, Emma De Tessent si ritrova all'improvviso in una condizione di precariato sia lavorativa che amorosa e mentre cerca di trovare una soluzione per entrambe, la vita di tutti i giorni se da un lato le riserva la solita monotonia: i problemi della sorella Arabella, il tempo libero con le amate nipoti, il rifugiarsi al villino dei glicini, dall'altra nuove amicizie, segreti di famiglia e novità impreviste condurranno Emma e il lettore verso un bel lieto fine. Una lettura davvero piacevole, rilassante, non banale.

  • User Icon

    fabì

    11/05/2020 13:35:34

    Scorrevole e piacevole, letto in un giorno. Bel messaggio: inaspettatamente gli eventi difficili saranno per la protagonista un modo per riscoprire nuovi modi di essere. Commedia romantica e frizzante.

  • User Icon

    MissFoley

    11/05/2020 12:57:32

    Un libro gentile e grazioso, una perfetta compagnia anche nei giorni più duri di questi mesi. La storia di Emma è la storia di tante ragazze di oggi, alla ricerca del loro posto nel mondo magari all'ombra di un meraviglioso glicine.

  • User Icon

    Elena

    23/04/2020 13:51:25

    Questo libro l'ho divorato in un unico giorno. Ho gradito e apprezzato tutto: la storia, i personaggi, l'ironia, e soprattutto il meraviglioso modo di scrivere di lei rimane per me curioso e gradevole.....

  • User Icon

    DCM

    09/04/2020 07:26:34

    Avevo bisogno di un libro che mi aiutasse a staccare un attimo dalla lettura dei meravigliosi ma intensi classici. Ne ho apprezzato la scorrevolezza e la capacità di tenere compagnia. Non mi ha lasciato nulla di particolare, ma lo consiglio molto in ogni caso!

  • User Icon

    Isa

    22/12/2019 20:10:01

    Una piacevole lettura.

  • User Icon

    Arianna

    10/03/2019 20:44:48

    Si può dare solo il massimo a Alessia Gazzola. La scrittura, la storia scorrono velocemente e animatamente nella tua immaginazione. Miglior scrittrice del millennio per me.

  • User Icon

    valix1980

    12/01/2019 08:46:49

    Bel libro. Non appartiene alla serie de L'allieva ma si legge tutto d'un fiato. Letto in un periodo particolare della vita, dà la forza per non perdere mai le speranze in campo lavorativo.. anche quando tutto sembra perso.

  • User Icon

    roberta

    23/09/2018 19:22:42

    indubbiamente un libro di un genere diverso a cui siamo abituati dall'autrice. fresco e ironico, riesce a far riflettere anche nella leggerezza della scrittura

Vedi tutte le 56 recensioni cliente


Dopo il successo della serie gialla del medico legale Alice Allevi, Alessia Gazzola volta pagina e finalmente si cimenta con il genere femminile.

Non è una sorpresa scoprire che la giovane scrittrice Alessia Gazzola abbia talento da vendere, lo ha dimostrato con la fortunata serie medical fiction di Alice Allevi. Ma è una sopresa vederla finalmente cimentarsi con il genere femminile, quello che con un linguaggio un po’ retrò veniva definito Chick Lit: un rosa frizzante con protagonista la donna contemporanea alle prese con le sue piccole grandi avventure quotidiane.

Già tutto scritto, già tutto visto? No! Per niente… Alessia Gazzola si gioca uno straordinario asso nella manica: una scrittura scoppiettante che sfrigola fin dalle prime pagine. La citazione in esergo, per cominciare, è la classica citazione che non ti aspetti per un libro di questo genere. È di Ernesto Che Guevara e recita così: ”E se vale la pena rischiare, io mi gioco anche l’ultimo frammento di cuore”, una frase che, posta leggermente al di sotto di un titolo del tipo “La tenace stagista” e “Una favola d’oggi”, fa subito storcere il naso: sarebbe come confrontare la liberazione della Bolivia con la creazione di una presentazione in Power Point. Difficile, per carità, però…
E invece basta davvero avventurarsi tra le pagine per cogliere tutta l’ironia di questo accostamento. Alessia Gazzola saltella abilmente da un’iperbole all’altra, calcando la mano sugli aspetti più divertenti della vita di questa adorabile trentenne, pericolosamente vicina allo stereotipo della zitella. Emma De Tessent è la “Tenace stagista”. Lo fa da molti anni, con una dedizione che sfiora la paranoia, per la filiale italiana di una casa di produzione cinematografica americana, la Fairmont Holding, ovviamente in cambio di uno stipendio risibile.
L’unica ragione che la spinge ogni mattina a presentarsi nel suo ufficio, alla mercé del suo temibile capo, è un sogno del cassetto accecante come un’insegna di Las Vegas: diventare un giorno la responsabile dell’ufficio cessione/acquisizione diritti. Un sogno che è sempre a un passo dal realizzarsi, soprattutto in virtù della sua pervicace amicizia - quasi passibile di denuncia per stalking – con l’autore del bestseller da 1 milione di copie “Tenebre di bellezza”, lo scrittore italo giapponese Tameyoshi Tessai. Grazie all’intercessione per via onirica di un parente defunto, Emma è convinta che l’affascinante scrittore deciderà di affidare a lei, cioè non proprio a lei ma alla Fairmont, gli ambitissimi diritti di trasposizione cinematografica del suo bestseller. Sarebbe un colpaccio per Emma De Tessent, che già si vede al riparo dalla crisi economica, arenata sulle sabbie tranquille e assolate dei titolari di “contratti di lavoro tipici”.
Un sogno a occhi aperti che viene interrotto bruscamente all’inizio del quinto capitolo: “Il tremendo giorno della tenace stagista”. Non possiamo assolutamente rovinarvi il piacere della lettura spoilerando informazioni sulle decisioni del consiglio di amministrazione della Fairmont, né tanto meno possiamo tirare in ballo il belloccio, l’intellettuale, l’ex amante della ragazza ricomparso dal nulla.

Non ce la sentiamo di togliervi il piacere di scoprire da soli come andrà a finire. Ma possiamo anticiparvi che non si tratta di una banale storia alla Bridget Jones, né alla Pretty Woman, né di niente di simile alle altre eroine del cinema mainstream. Qui c’è classe ed ironia da vendere, per intenderci qualcosa a metà strada tra una commedia off Brodway e un classico di narrativa Regency, con una nota di intelligenza consolatoria di sottofondo, come solo una giovane scrittrice italiana sa fare. Molto meglio di uno staff editoriale pazzesco che scrive sceneggiature in serie per Hollywood.

  • Alessia Gazzola Cover

    Alessia Gazzola (Messina, 1982) è laureata in Medicina e Chirurgia ed è specialista in Medicina Legale. Ha esordito nella narrativa con L’allieva nel 2011, cui sono seguiti Un segreto non è per sempre (2012), Sindrome da cuore in sospeso (2012), Le ossa della principessa (2014), Una lunga estate crudele (2015), Non è la fine del mondo (2016), Un po’ di follia in primavera (2016), Arabesque (2017), Il ladro gentiluomo (2018), vincitore del premio Bancarella 2019 e Lena e la tempesta (2019). Dai romanzi della serie L’allieva, tradotti in numerose lingue, è tratta la serie tv di successo in onda su RaiUno con Alessandra Mastronardi nei panni di Alice Allevi e Lino Guanciale nel ruolo di Claudio Conforti. Collabora con i supplementi culturali... Approfondisci
Note legali