La notte dei sette assassini di Paul Harrison - DVD

La notte dei sette assassini

The House of Seven Corpses

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The House of Seven Corpses
Regia: Paul Harrison
Paese: Stati Uniti
Anno: 1973
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 3,99

€ 4,99
(-20%)

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 2,50 €)

Il vecchio maniero di un'antica e nobile famiglia di campagna viene scelto dallo scontroso regista Eric Hartman come set per il suo ultimo film dell'orrore. È in questo misterioso luogo, abitato solo dal suo anziano guardiano, che si trasferisce tutta la colorata troupe e che cominciano le riprese. La casa, che era stata teatro di numerose morti sospette in passato, appare come il luogo perfetto per le riprese di un film horror. Visitandola lo sceneggiatore della pellicola in una stanza segreta scopre l'antico Libro Tibetano dei Morti da cui resta talmente affascinato da inserirne nel copione alcuni brani. Ma quando l'attrice comincia a recitarli sul set qualcosa di terribile avviene nel vicino e lugubre cimitero di famiglia.
  • Produzione: Mosaico Media, 2011
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: Full screen
  • Area0
  • John Ireland Cover

    "Attore statunitense. Alto e prestante, è campione di nuoto prima di diventare interprete shakespeariano a Broad­way negli anni '30 e attore per il cinema nei '40. Ha ruoli importanti in capolavori come Sfida infernale (1946) di J. Ford e Il fiume rosso (1948) di H. Hawks, western profondi e metaforici che celebrano, in forme diverse, il mito dell'Ovest. Riceve una nomination all'Oscar per il suo intenso personaggio in Tutti gli uomini del re (1949) di R. Rossen, ma perde prestigio dalla metà degli anni '50, durante i quali passa a ruoli di supporto (Sfida all'O.K. Corral, 1957, di J. Sturges; Spartacus, 1960, di S. Kubrick). Dalla fine dei '60 è star di film di serie B, anche italiani. " Approfondisci
  • John Carradine Cover

    "Attore statunitense. Altissimo di statura, il volto sottile, lo sguardo insondabile, è uno dei caratteristi più ricercati dal cinema hollywoodiano per la sua spiccata attitudine a dare vita a personaggi ambigui e sfuggenti, collezionando nel corso degli anni un numero cospicuo di presenze in thriller e horror (soprattutto come Dracula), per lo più B-movies non sempre dozzinali. L'arte scenica di C. è tuttavia raffinata (recita spesso Shakespeare con una propria compagnia teatrale), tanto da diventare uno degli attori di fiducia di J. Ford, recitando per es. in Maria di Scozia (1936), Uragano (1937), Furore (1940), e soprattutto in Ombre rosse (1939), in cui dà vita all'indimenticabile figura del gambler gentiluomo. Lavora inoltre con H. King (Jess il bandito, 1939), F. Lang (Il vendicatore... Approfondisci
Note legali