Le notti bianche

Paese: Italia
Anno: 1956
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Durante una passeggiata notturna, un giovane salva una sconosciuta da un manipolo di giovinastri. La ragazza gli spiega che in quelle notti aspetta l'improbabile arrivo dell'uomo amato, da tempo latitante e affida all'uomo una lettera. Ma l'indomani l'uomo confessa alla ragazza di aver distrutto la lettera perché è innamorato di lei.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    HULK

    03/06/2010 14:26:12

    Perchè un film come le notti binache, un piccolo film, coprodotto da tutti gli autori compreso Mastroianni. Film che diventerà naturalmente oneroso 'Visconti era così'. Il maestro era fermo , l'Italia andava a destra, il neorealismo soffocato dalle pratiche andreottiane, cinema americano alla grande , lancio del cinemascope, del 70mm, arrivano il selvaggio, giuventù bruciata, una realtà avanti la nostra di almento vent'anni. Ma soprattutto la crisi politico esistenziale dovuta all'invasione dell'Ungheria. L'URSS mostrava il suo volto autentico, furono anni di crisi, scissioni, abiure, ghettizzazioni. Visconti e la sua corte famiglia regì con questo film. Pesante, teatrale, letterario, da vedere comunque.

Scrivi una recensione

1958 - Nastro d'Argento - Miglior attore - Mastroianni Marcello

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Cristaldi Film, 2007
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 107 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: foto; interviste; trailers; curiosità