Categorie

Vicki Myron, Bret Witter

Traduttore: G. Balducci
Collana: Parole
Anno edizione: 2010
Pagine: 307 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788820049430

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Eliana

    05/05/2013 08.38.02

    Certo non è al livello del primo "Io è Dewey" ma a me è piaciuto. Sono 9 storie commoventi che delineano l'amore tra gatti e i loro padroni. Diciamo che i gatti in questi racconti sono coprotagonisti lasciando spazio anche alle storie dei loro padroni ma il tutto, secondo me, serve a meglio comprendere il rapporto che si può creare tra animale ed essere umano. È vero sono raccontate anche le disgrazie dei loro padroni ma io penso che sono proprio queste persone provate dalla vita ad amare di più creando rapporti davvero speciali con i loro animali. Io lo consiglio.

  • User Icon

    Gigia:)

    28/08/2011 15.46.08

    Dopo i primi due racconti definitivamente ho rinunciato a continuare. Pensavo fossero storie di gatti , invece è una lista delle disgrazie che capitano ai loro padroni. Concordo con Laura.

  • User Icon

    Laura

    17/11/2010 13.33.03

    Da amante dei gatti (e di tutti gli animali)mi dispiace molto dover dare un voto così basso a un libro che parla proprio di gatti,ma forse le mie aspettative erano troppo alte.. La copertina dice "commovente" ma questo libro non è commovente, è triste e c'è una bella differenza. Commovente è quando il pianto si mescola alla tenerezza...mentre la tristezza è solo un pianto, beh,triste. Questo libro parte con una tragedia, prosegue con una sfilza di tragedie e si conclude in tragedia. Tutte (ma proprio tutte!!)le persone che qui compaiono sono state o sono malate, tutti con una vita che peggio di così non si può. E l'autrice ci marcia mica male. Le "9 vite" in realtà sono le 9 storie di 9 persone che più o meno vagamente hanno avuto un gatto o qualcosa in comune con il grande Dewey, che qui viene ridotto ad un'ombra. L'unico motivo per cui do 2 e non 1 è il messaggio di fondo: anche nei momenti più bui e difficili si può trovare consolazione e conforto nel proprio animale domestico. Il nostro amico a 4zampe ha sempre qualcosa di importante da insegnarci.

Scrivi una recensione