Novelle esemplari - Miguel de Cervantes - copertina
Salvato in 5 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Novelle esemplari
10,26 € 10,80 €
LIBRO
Dettagli Mostra info
Novelle esemplari 10 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,26 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,26 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Novelle esemplari - Miguel de Cervantes - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Novelle esemplari Miguel de Cervantes
€ 10,80
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Queste novelle risalgono al periodo in cui Cervantes, pubblicata la prima parte della sua opera maggiore, ancora non ne concludeva la seconda, che uscì solo nel 1615. La più nota fra le novelle è forse "La gitanilla": la zingarella Preciosa ama un cavaliere disposto a rinnegare ogni ricchezza pur di starle accanto, ma si scoprono le nobili origini della fanciulla e i due possono convolare a nozze.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2002
Tascabile
2 luglio 2002
572 p.
9788806162061

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
FTLeo
Recensioni: 5/5

La raccolta "Novelle esemplari" contiene 12 novelle di altissima qualità letteraria dello scrittore spagnolo Miguel de Cervantes Saavedra (1547-1616), universalmente noto per essere l'autore del "Don Chisciotte della Mancia", primo romanzo moderno, uno dei capolavori della letteratura mondiale di ogni tempo. Le "Novelle esemplari" furono pubblicate nel 1613, poco prima della morte di Cervantes, avvenuta a Madrid nel 1616. Le 12 novelle che fanno parte della raccolta sono le seguenti: 1) La zingarella; 2) Rinconete e Cortadillo; 3) La spagnola inglese; 4) Il dottor Vetrata; 5) La forza del sangue; 6) L'illustre sguattera; 7) L'estremegno geloso; 8) Le due donzelle; 9) L'amante liberale; 10) La signora Cornelia; 11) L'ingannevole matrimonio; 12) Il dialogo dei cani. Tra le 12 novelle ve ne sono alcune di ambientazione nobile ("La spagnola inglese", "La zingarella" e "L'illustre sguattera"), altre di ispirazione realistica, ambientate tra gli umili ("Rinconete e Cortadillo", "L'ingannevole matrimonio", di cui fa parte "Il dialogo dei cani", e "Il dottor Vetrata"). Opera assolutamente consigliata!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Miguel de Cervantes

1547, Alcalá de Henares

LA VITAQuarto dei sette figli di un modesto chirurgo, trascorse l’infanzia e l’adolescenza tra Valladolid, Salamanca, Siviglia e Madrid; qui, nel 1569, Juan López incluse in una sua relazione alcune poesie di C., definendone l’autore «il nostro caro e amato discepolo»: è questa l’unica testimonianza sulla sua educazione umanistica. Ma già dal 1568 C. si trovava in Italia, al seguito di Giulio Acquaviva: era fuggito per evitare la condanna al taglio della mano destra e a dieci anni d’esilio, decretata contro di lui perché ritenuto colpevole del ferimento di un tale Antonio de Segura. In Italia fu prima cortigiano e, in seguito, militare; la scelta della carriera delle armi lo fece partecipare alla battaglia di Lepanto (1571):...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore