Nulla succede per caso. Le coincidenze che cambiano la nostra vita

Robert H. Hopcke

Traduttore: R. Cagliero
Editore: Mondadori
Collana: Oscar saggi
Anno edizione: 2003
Formato: Tascabile
In commercio dal: 17 marzo 2017
Pagine: 264 p., Brossura
  • EAN: 9788804671497

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Psicologia - Coscienza e psicologia cognitiva

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,50

€ 14,00

Risparmi € 3,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura

    11/07/2018 12:08:23

    Il libro si propone di analizzare scientificamente l'impatto di particolari accadimenti (definiti sincronistici) nella nostra vita. Si tratta di avvenimenti esterni collegati in maniera più o meno forte con un nostro stato d'animo e che accadono a prescindere dal nostro intervento causale (es: l'ex che richiama dieci anni dopo, proprio in un periodo in cui inspiegabilmente abbiamo ripreso a pensare a lui/lei). L'evento può assurgere alla categoria di sincronistico sulla base di una valutazione meramente soggettiva, ovvero dell'importanza che noi gli attribuiamo, e tenuto conto delle conseguenze emotive che suscita in noi (ad esempio, se risentire un ex dopo dieci anni non suscita in noi una particolare emozione, restando al più un evento curioso, certamente non potrà definirsi sincronistico). L'autore sostiene, in maniera condivisibile, che questi avvenimenti possono costituire uno spunto per comprendere qualcosa di noi che fino a quel momento non affiorava in maniera chiara. L'impatto emotivo determinato dalla ''strana coincidenza" deve indurci a riflettere e, se siamo aperti ad accettare la ''svolta" non programmata può addirittura permetterci di cambiare in meglio la nostra vita. Dò solo una stellina perchè se tutto questo potrebbe avere un senso teoricamente, l'autore non spiega in nessun modo come servirsi nella pratica delle sincronicità, nè dedica un capitolo, a mio avviso assolutamente doveroso sui casi in cui la convinzione di dover seguire il cambiamento suggeritoci dal nostro inconscio a seguito del verificarsi di una sincronicità si sia tradotta in una disfatta totale. Invero, tutti i casi elencati dall'autore si risolvono in un successo per l'evoluzione spirituale e materiale del protagonista. Non esiste nemmeno un esempio di caso in cui il soggetto, convinto che la coincidenza gli stesse suggerendo un cambiamento, abbia poi subito negativamente la scelta di cambiare, rendendosi conto di essere vittima di una suggestione o di una superstizione.

  • User Icon

    Valentina

    04/10/2017 16:08:28

    Prolisso e ripetitivo ma molto molto interessante. Dopo averlo letto vi assicuro che inizierete a far caso a tutto ciò che succede intorno a voi e la prossima volta che si verificherà qualcosa di inatteso: una telefonata, un incontro, un sogno, ecc. sarete pronti ad accoglierlo come momento di svolta.

Scrivi una recensione