Oblomov

Ivan Goncarov

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: Emanuela Guercetti
Editore: Mondadori
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 605,73 KB
Pagine della versione a stampa: 658 p.
  • EAN: 9788852079351
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Meditato e scritto per oltre un decennio, "Oblòmov" venne pubblicato nel 1859, suscitando fin dal primo apparire ampi dibattiti. In effetti il protagonista eponimo, Il'jà Il'ìc Oblòmov, è uno di quei personaggi davanti ai quali tanto i lettori comuni quanto i critici letterari non rimangono indifferenti: preda di un'invincibile apatia che neppure l'amore sincero per la bella Ol'ga riesce a vincere, è caratterizzato da un'ipertrofia della coscienza cui corrisponde una paralisi dell'azione, o un suo dissiparsi in gesti sterili e disperati. Il "tipo umano" che Goncaròv mette in scena è da un lato squisitamente russo - e imparentato con altri celebri personaggi di quella letteratura, dall'Onégin di Puskin al Pecòrin di Lérmontov -, un tipico esponente dell'aristocrazia ottocentesca irrimediabilmente corrotta dai suoi stessi privilegi; dall'altro è emblematico di una condizione esistenziale eterna, a metà strada tra Amleto e Don Chisciotte, con la quale ogni generazione, in ogni luogo, si confronta.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Raffaele

    21/01/2018 22:26:07

    Sono perfettamente consapevole che la letteratura russa sia una garanzia, eppure sono rimasto sorpreso dalla bellezza di questo romanzo di Goncaròv che mi ha attratto e conquistato al pari dei più grandi romanzi dell'ottocento. Intorno ad Il'jà Il'ic Oblòmov, con il quale, anche in modo apparentemente illogico, si entra subito in sintonia, ruotano dei personaggi tutti perfettamente e chiaramente descritti nei quali l'aspetto psicologico è particolarmente curato e delineato da rendere percepibili anche i sentimenti più profondi di ognuno di loro e dei quali si intuiscono perfino i cambiamenti di umore tanto da immedesimarsi facilmente nei loro stati d'animo. Un menzione particolare la merita la descrizione del controverso rapporto amoroso con Ol'ga che è davvero stupenda. Il'jà Il'ic Oblòmov, un eroe singolare, la sua vita un grandissimo romanzo.

| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali