Odio e amore nella Ferrara medievale. Kidnapping di Marchesella

Marina Folliero

Editore: Gangemi
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 17 dicembre 2015
Pagine: 302 p., Brossura
  • EAN: 9788849231878
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Il testo da cui ho tratto le notizie fondamentali per la stesura di questo mio raccontare è la "Istoria genealogica della famiglia Fuiero detta volgarmente Folliero", scritta dall'abate napoletano Scipione Di Cristoforo nel 1746. È da questo testo che ha inizio la storia di Marchesella Adelardi, promessa sposa di un rampollo dei Torelli, che viene rapita su commissione degli Estensi dalla casa di quello, dove la fanciulla viveva dopo la morte di Guglielmo Adelardi, proprio in virtù di un trattato di pace intercorso tra le due famiglie, al fine di impedire che la città cadesse in mano agli Estensi.

€ 20,40

€ 24,00

Risparmi € 3,60 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: