250 anni dopo

Ludwig Van Beethoven
1770-2020

Alla scoperta del genio musicale di Ludwig van Beethoven a 250 anni dalla sua nascita.
Figura cruciale della musica colta occidentale, ultimo rappresentante di rilievo del classicismo viennese, il compositore tedesco considerato uno dei più grandi e influenti compositori di tutti i tempi. Goditi la sua opera attraverso le nostre selezioni di CD, vinili e libri.

MUSICA SINFONICA

Quintessenza dell'arte di Ludwig Van Beethoven, le nove sinfonie da lui composte possono definirsi patrimonio dell'umanità. Doveroso ricordare l'innovativa "Eroica" (Sinfonia n.3), la tormentata Quinta Sinfonia, la rasserenante "Pastorale" (Sinfonia n.6) e la celeberrima Nona Sinfonia ("Corale").

MUSICA DA CAMERA

Anche le 32 sonate per pianoforte di Ludwig Van Beethoven costituiscono pagine inarrivabili tra le tante scritte per questo strumento, assieme ai tanti trii, quartetti e quintetti composti per piccoli ensemble.

LIBRI

Un'ampia selezione di letture per conoscere meglio la vita di Ludwig Van Beethoven e l'impatto delle sue composizioni sulla storia della musica.

LUDWIG VAN BEETHOVEN

Ludwig Van Beethoven (il cognome è di origine olandese) nasce a Bonn il 16 dicembre 1770.
È il padre, violista e tenore, ad occuparsi della sua prima formazione musicale, ma la sua ascesa verso la celebrità inizia quando, ancora diciassettenne, si trasferisce a Vienna facendo la conoscenza di Wolfgang Amadeus Mozart e diventando uno dei musicisti più richiesti e apprezzati nella capitale austriaca.
Il manifestarsi di una precoce sordità, a soli 26 anni, lo induce ad abbandonare gradualmente la carriera concertistica come pianista per dedicarsi completamente alla composizione, attività che non sarà mai svolta su commissione ma esclusivamente come sfogo creativo ed esplorazione delle infinite possibilità offerte dal pentagramma.
L'epoca vissuta dal musicista tedesco fu caratterizzata da eventi storici che segnarono grandi mutamenti - come la rivoluzione francese, l'epopea napoleonica e la successiva restaurazione - e il contributo di Beethoven al proprio tempo non fu meno: la forma compositiva della sinfonia, fino ad allora un genere tra gli altri, assume, dopo le sue nove sinfonie, le caratteristiche del banco di prova più alto per tutti i compositori a venire.
Il grande compositore tedesco scompare a Vienna il 26 marzo 1827.