Ogni cosa alla sua stagione - Enzo Bianchi - copertina
Salvato in 7 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Ogni cosa alla sua stagione
12,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Ogni cosa alla sua stagione Venditore: Lin Bookstore + 4,90 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Lin Bookstore
12,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
12,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Memostore
6,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Tomi di Carta
8,99 € + 5,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Lin Bookstore
12,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
12,00 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Memostore
6,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Tomi di Carta
8,99 € + 5,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Ogni cosa alla sua stagione - Enzo Bianchi - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Nello scorrere spietato del tempo, che stagione dopo stagione attraversa l'uomo, si ripropone sovente la domanda: che ne è dei nostri giorni? È da qui che parte Enzo Bianchi, con cuore, testa e memoria, alla ricerca di ciò che ha suscitato in lui affetti e sentimenti: attraversa gli anni, i giorni degli aromi, del focolare, del presepe, per scoprire che sono loro che segnano il ritmo, che diventano l'intera vita. Dentro ognuno di quei giorni c'è un senso esatto dell'esistenza e delle stagioni dell'uomo. C'è un guardare avanti. E c'è una parola per la vita di ognuno di noi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
Tascabile
127 p., Brossura
9788866213123

Valutazioni e recensioni

4,88/5
Recensioni: 5/5
(14)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Tinama
Recensioni: 4/5

Mi son piaciute le pacate e poetiche riflessioni di Enzo Bianchi in questo libro il cui titolo mi riporta ai frutti che vanno gustati nella stagione in cui naturalmente si producono, come le tappe della nostra vita. Ognuna va vissuta pienamente e goduta nel suo presente senza aver fretta di raggiungere la successiva, questo capita quando si è troppo giovani. Anche vivere di nostalgie, quando si è avanti negli anni, non ci permette di godere della stagione che in quel momento ci è concesso di vivere. Come anche il proiettarsi troppo nel futuro fa che il presente non venga vissuto nella sua interezza. Ogni esperienza della nostra vita, anche se negativa, va ascoltata se vogliamo che porti i suoi frutti.

Leggi di più Leggi di meno
frida rizziello
Recensioni: 5/5

ho letto "Ogni cosa alla sua stagione" tutto d'un fiato, anche se su alcune pagine sono tornata più volte.La mia non vuole essere una recensione, ma un' esternazione dei sentimenti e delle emozioni che questo libro mi ha suscitato. grazie per i tuoi ricordi che possono essere anche i miei, grazie per l'amore che hai dentro.

Leggi di più Leggi di meno
lilimarlene
Recensioni: 4/5

Enzo Bianchi mi ha stupito per la sua profondità e saggezza.Un libro che ha il sapore dei tempi andati,ma anche una grandissima attualità per i nostri tempi.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,88/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Enzo Bianchi

1943, Castel Boglione (Asti)

Fondatore e attuale priore della Comunità di Bose. Già durante gli anni universitari aveva, insieme ad altri giovani di diverse confessioni cristiane, fondato un gruppo di studi biblici, sulla scorta del Concilio Vaticano II. Si laurea in economia e commercio a Torino, quindi si ritira in solitudine in una cascina a Bose, una frazione abbandonata del Comune di Magnano sulla Serra di Ivrea, con l’intenzione di dare inizio a una comunità monastica e per tre anni (dall'8 dicembre 1965) vivrà in solitudine. Si aggiungeranno poi uomini e donne che sceglieranno quella via di riflessione e lavoro. la comunità viene approvata dal Vescovo diocesano che raccoglie le prime professioni monastiche. Enzo Bianchi, laico, è molto attivo all'interno...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore