Oltre la destra e la sinistra. Sovranisti del nuovo millennio

Fabrizio Fratus

Editore: StreetLib
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 1 gennaio 2018
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788828306535
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Il romanzo è uno spaccato, raccontato senza fronzoli, dell'arcipelago della destra sociale e identitaria, un mondo che, per effetto della nota svolta liberaldemocratica di Fiuggi, si trova velocemente orfana di un soggetto in grado di incanalare le sue istanze. Il libro descrive il percorso dei giovani identitari di "destra" che, partendo dagli ambiti politici missini, va a concludersi con l'ingresso nella Lega e la nascita del sovranismo di tipo lepenista. Quest'ultimo passaggio, come vedremo, non va assolutamente visto come entrismo trasformistico, ma come un coerente sviluppo, che porta questi gruppi, di cui il think tank Talebano è capostipite, ad influenzare il nuovo corso leghista, a trazione salviniana, secondo criteri di affinità elettiva; merito dell'incrocio tra le istanze della nuova generazione di destra e gli sviluppi politico culturali del Carroccio verso il sovranismo identitario. Accompagneranno nella descrizione di questo passaggio, approfondimenti di Vincenzo Sofo, Dario Leotti e Gianfranco Costanzo. Allegati al "Documento delle idee": Questione Geopolitica di Pietrangelo Buttafuoco, Quarta guerra mondiale di Diego Fusaro, Moneta complementare e Strategia Macroregionale Alpina di Andrea Gibelli e Basta Euro di Movimento per l'uscita dall'Euro.

€ 15,72

€ 18,49

Risparmi € 2,77 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: