Recensioni L' ombra della rivolta. La regina del Nord

  • User Icon
    29/08/2020 19:09:50

    Libro carino, una storia interessante, ma nulla di eccezionale. Piacevole da leggere.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    17/05/2020 08:54:09

    Ambientato in Valenia nel 1566, questo romanzo fantasy mi ha fatto pensare a quando nel nord vivevano le regine. Ottimo libro per ragazzi soprattutto quando parla di Brianna e del suo maestro Cartier. E’ semplice, ben scritto e di facile comprensione. Aleggiano anche inganni, tradimenti, identità celate così come altri elementi che servono a creare maggiore tensione narrativa. Lo regalerò a mia figlia a Natale.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    13/01/2020 17:31:50

    Molto bello, ho già letto il II volume ( dopo aver riletto il I, che mi era piaciuto e che volevo gustare senza la fretta di arrivare alla fine) e posso dire che la storia resta avvincente. Speravo in un III volume, ma la vicenda sembra conclusa

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    08/12/2019 11:45:07

    La regina del Nord è un romanzo fantasy per ragazzi. È la storia di una giovane che ha un dono particolare: ha ereditato i ricordi ancestrali di un antenato. Questi ricordi le faranno da guida per la missione che è portata a compiere: rimettere sul trono della Maevania la vera regina, lady Kavanagh. Posso dire che è un bel libro per ragazzi, la storia si legge con piacere. È scorrevole e fluida. Si parla di magia, prodezze in battaglia, intrighi, segreti e inganni vari. La narrazione è ben fatta e ti cattura, è adattissima ad un pubblico giovane. Noi adulti non ne veniamo coinvolti. Personalmente l’ho letto con “distacco”. Pur provando simpatia per Brianna, la giovane protagonista tenace e amante dei libri, non sono però riuscita a entrare in sintonia con i suoi sentimenti. Ecco, l’aggettivo adeguato per questa lettura è SEMPLICE. Lo stile è molto lineare, la narrazione corre senza intoppi. Quelli che dovrebbero essere i colpi di scena in realtà si intuiscono ben prima. Ci sono sì inganni, tradimenti, identità celate, ma niente che sia in grado di lasciarti con il fiato sospeso. Probabilmente, però, questo è dovuto ad una scelta stilistica dell’autrice, che ha calibrato il suo racconto per un target di giovani lettori. Solitamente i fantasy sono difficili da seguire per via dei vari personaggi (dai nomi impronunciabili) e degli intrecci dinastici. In questo caso non c’è nulla di tutto questo. I nomi sono facili da pronunciare e da ricordare e le varie dinastie sono spesso richiamate, in modo da non farti perdere il filo della narrazione. Solitamente io mi disegno l’albero genealogico delle varie casate, in questo caso non ne ho avuto bisogno. Mi è piaciuto? Sì, molto. È carino e ha avuto la capacità di intrattenermi. Ho passato delle ore davvero piacevoli in compagnia di Brianna e del suo maestro Cartier. Consigliatissimo per i ragazzi che amano le avventure con un sapore magico.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Ele
    25/11/2019 19:47:20

    Ho divorato entrambi i libri. Non pensavo che il secondo potesse essere addirittura meglio del primo. Scorrevole, storia avvincente e scenari ben descritti. Ti prende e non smetti più.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/10/2019 09:22:05

    Il primo libro che mi era piaciuto tantissimo, letto l'anno scorso, mi aveva attirata innanzi tutto per la bellissima cover, ma mai avrei immaginato che il suo seguito fosse alla sua altezza, a parte il fatto che a mio parere è addirittura un pelino migliore del primo. L'ombra della rivolta continua perfettamente dove eravamo rimasti; ho apprezzato molto i piccoli riassunti che l'autrice ha inserito, aiutandomi a ricordare i vari fatti, dopo un anno capite bene che qualcosa si può dimenticare... Potrei quasi azzardare che si potrebbe anche leggere da solo ma ovviamente non leggendo il primo si perderebbe tantissimo. Scontri, torture, sangue a fiumi... Ma soprattutto tradimenti inimmaginabili ci terranno in ansia per tutti i protagonisti, perché nessuno è al sicuro in questo secondo volume. Quello che si pensava non è... e quello che è non è come sembra. Insomma questa dilogia si conferma per me un successo. Una scrittura fluida e semplice da leggere, descrizioni nei dettagli di tutto quello che ci circonda, una storia avvincente e appassionante. Ho molto apprezzato anche i pov alternati tra Brianna e Cartier ed è stato piacevole passare da un personaggio all'altro, facendoci vivere le sensazioni di entrambi. Una scelta dell'autrice indovinata! Detto questo non mi resta che consigliarvi questa avventura, che in tutta sincerità ritengo completa di tutto. Una storia scritta in modo impareggiabile e che ci porterà in terre lontane con quel pizzico di magia che non guasta.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    26/09/2019 20:00:37

    Cosa c’è di meglio che tornare dai protagonisti che tanto ti hanno fatto battere il cuore con il primo volume di questa dilogia? Rebecca Ross è una conferma. Ottima scrittura, storia accattivante e personaggi ben caratterizzati. Da non perdere.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    26/09/2019 12:46:54

    Un'altra copertina fantastica per il nuovo capitolo della Ross che finalmente è arrivato in Italia. è piacevole ritrovare la nostra protagonista, Brianna, e perdersi di nuovo nelle terre del Nord così antiche e così ricche di avventura. Nuove sfide all'orizzonte e l'aggiunta del punto di vista di Cartier, l'enigmatico maestro che abbiamo imparato a conoscere nel primo volume, aggiunge decisamente un tocco in più per questa duologia da non perdere.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/09/2019 14:17:39

    La regina del Nord - L'ombra della rivolta è il secondo e ultimo capitolo di questa duologia che sa distinguersi dalle altre per la sua ambientazione unica, per i suoi personaggi e soprattutto per lo stile semplice e fluido dell'autrice, che permette di entrare immediatamente nella storia e che costringe il lettore a restare incollato alle sue pagine dall'inizio alla fine. Le quasi quattrocento pagine che compongono la storia infatti si divorano in un attimo, io come l'ho iniziato non sono riuscita a fermarmi, sia perchè volevo sapere come sarebbe terminata, sia grazie al continuo crescendo della narrazione, che non ha mai avuto un attimo di stallo, ma ha sempre mantenuto alta la mia attenzione. Rebecca Ross ha creato il mondo di Maevania rendendolo qualcosa di davvero magico, quasi tangibile per quanto accurata è stata la sua descrizione, inserendo al suo interno dei personaggi incredibili che lottano per quello che è giusto e che sono disposti al tutto per tutto per portare avanti quello per cui credono. Dei personaggi che non possono che far innamorare il lettore e innamorarsi tra loro, ma la loro storia d'amore rimane marginale, non un punto centrale, perchè questo spetta di diritto a lottare per sanare il Regno e per ridarlo al suo legittimo erede. La Regina del Nord è una duologia che mi ha incantato e che personalmente consiglio a tutti, e ora che è conclusa non ci sono scuse per non leggerla. La stessa conclusione mi è sembrata perfetta quanto giusta, non potevo chiedere di meglio, anche se sento già la mancanza di Brianna e Cartier.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/09/2019 10:25:26

    Letto dietro suggerimento di una cara amica. Ne sono rimasto colpito. La trama è bella ma lo svolgimento ancora di più.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/09/2019 10:15:57

    Questo libro mi è piaciuto fin dall'inizio, tanto da averlo finito in pochi giorni. Incarna il genere fantasy in ogni dettaglio, insieme a un pizzico di mistero. Ho adorato la protagonista Brianna, perché è forte e sapiente. La storia d'amore poi è molto bella e dolce. Il libro quindi è abbastanza scorrevole e lo amerete! Ora non vedo l'ora di leggere il secondo volume per capire come continuerà questa fantastica storia!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    24/09/2019 13:06:44

    Questo libro mi ha sorpreso, è una storia avvincente ricca di colpi di scena e i personaggi ti portano a leggere pagina dopo pagina per scoprire tutti gli eventi. Consiglio di leggere questo libro.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    22/09/2019 11:44:40

    Libro molto bello, con una storia interessante. La storia è molto scorrevole e leggera.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/09/2019 15:11:10

    Il libro si legge velocemente, è abbastanza leggero e scorre in fretta. Avrei preferito più approfondimenti in alcuni punti, soprattutto verso la fine dove tutto si svolge in modo abbastanza veloce rispetto alla prima parte. Ho apprezzato la storia d'amore che è molto dolce rispetto ad altri fantasy

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/09/2019 08:37:59

    Libro bellissimo, divorato in pochissimi giorni e pieno di azione e soprattutto avventura. Lo consiglio a tutti.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/09/2019 09:32:58

    Libro leggero e scorrevole. Mi è piaciuta soprattutto la prima parte, la seconda é un po' più lenta. Nel complesso però mi è davvero piaciuto. Consigliato

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    31/08/2019 19:25:22

    Finalmente un libro davvero curarto e che vale la pena leggere. Vi consiglio davvero di leggerlo

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    30/08/2019 16:42:48

    Libro stupendo. Il rapporto instauratosi fra i protagonisti è bellissimo. Consiglio a tutti la lettura.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/08/2019 18:07:25

    Bellissimo libro letto in due giorni. Lo consiglio a tutti. Bella la descrizione del rapporto tra Brianna e il suo maestro. Spero di poter leggere il seguito presto

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    18/07/2019 16:43:06

    Letto in un paio di giorni, molto bello e avventuroso: la storia e le ambientazioni mi sono piaciute subito, la protagonista è perfetta per il libro! Consigliato!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    24/06/2019 21:02:21

    Letto in pochissimi giorni!! Anche se un fantasy e rivolto ad un pubblico young-adult, secondo me 'La regina del Nord' è un libro adatto a chiunque ami leggere dei libri che racchiudano il romanticismo, l'eleganza e l'azione. Ho apprezzato molto la semplicità della trama, di come essa spieghi le varie vicende della protagonista senza che la storia ne risenta di scompigli e trambusti vari; fin dall'inizio vieni attratto dalle vicende e dalla lettura e in pochissimo tempo sei un tutt'uno con la protagonista, le sue decisioni e i personaggi che la circondano. Mi auguro in un seguito scritto con la medesima semplicità del primo. Lettura che consiglio a tutti/e

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/06/2019 15:59:13

    Bellissimo Letto tutto d'un fiato Scritto bene, tradotto bene Storia originale, non mancano avventura, amore e colpi di di scena. Perfetto...

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/05/2019 13:28:25

    L'idea di fondo è molto bella, il libro mi è piaciuto per l'atmosfera creata e per la delicatezza dei sentimenti, mai sbandierati ed enfatizzati, ma carichi di dolcezza. Però alcuni passaggi meritavano più approfondimento, secondo il mio parere; in alcuni punti venivo cullata dall'accuratezza, in altri strattonata dalla frettolosità. Mi ha sorpresa leggere che si tratta di un primo volume, non ho capito se di una duologia o trilogia; ho apprezzato che si possa anche leggere da solo, senza essere costretti a proseguire per forza. E' un libro per giovani o giovanissimi, lo consiglio a questa fascia di età.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    11/03/2019 11:48:20

    Carino questo romanzo per giovani lettori. Può essere apprezzato anche da un pubblico più grande. Scorrevole e pieno di colpi di scena.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/03/2019 10:33:16

    La Regina del Nord si è rivelato davvero una sorpresa. È il primo volume di due (solo il primo è stato per ora tradotto in italiano) anche se può essere letto senza problemi come autoconclusivo. Ciò che colpisce maggiormente il lettore è la ricchezza delle tradizioni e dei costumi del mondo creato. La prima parte del libro si concentra proprio su questo, indagando il percorso di studi della nostra protagonista, Brianna. Brianna ha mille sfaccettature, tutte magistralmente descritte: dal rapporto con le sue compagne, a quello con il suo maestro Cartier, alla sua attitudine verso il suo indirizzo di studio, alla sua sempre presente angoscia dovuta al non conoscere l’identità del padre, alla sua duplice natura. Infatti Brianna è per parte di madre (morta quando lei era molto piccola) abitante della Valenia, per parte di padre della Maevania. Quando Brianna non viene scelta da nessun patrono per esercitare la sua professione, si sente una fallita. Non sa che ciò la porterà a vivere un’avventura di vitale importanza per i due regni, alla ricerca della Regina perduta che di diritto regnerà sul trono della Maevania usurpato da un terribile tiranno; ma soprattutto a sentirsi parte di qualcosa di più grande di lei, di una famiglia. Se vi piacciono gli intrighi di corte, le ambientazioni medievali, le protagoniste decise e coraggiose, i colpi di scena del tutto inaspettati, questo libro è perfetto per voi! Consigliatissimo!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    09/03/2019 16:58:33

    Cosa mi ha spinto a comprare questo libro? L’immagine di copertina. I suoi colori e la sua fattura mi hanno subito catturato. Ho iniziato a leggerlo e ne sono rimasto letteralmente incollato. La prosa è perfetta, l’idea originalissima. Ho sofferto con la protagonista ed incredibilmente ho viaggiato verso un mondo sconosciuto. Consiglio il romanzo come idea regalo, credo sia davvero perfetto.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    03/01/2019 12:24:13

    Non c'è bisogno di dire che come sempre i libri della Piemme sono affidabilissimi, trama originale, una prosa coinvolgente. La Ross poi, autrice emergente alle prese con il suo primo libro è stata una rivelazione. Mi ha tenuta legata all'interno della storia per la tanta curiosità sulla sorte della giovane Brianna. In una terra in cui nel passato regnavano solo le regine, oggi un usurpatore ha preso la corona. Un re violento e crudele tiene il popolo sotto il terrore, nessuno ha il coraggio di reagire e lamentarsi. L'ultimo tentativo, finito male, risale a molti anni prima... Questo libro è incredibile, una storia che inizia nella prima parte in punta di piedi... ti accompagna a poco a poco sempre più all'interno dei fatti. Prima l'autrice ci farà conoscere i personaggi e i luoghi, poi ci si spingerà dentro con prepotenza lasciandoci in balia della voglia di sapere... una storia nella storia perché grazie a questi flashback la nostra curiosità crescerà. Brianna racconta e noi siamo là ad aspettare che ci dica di più. Bellissimi luoghi e personaggi importanti ci terranno compagnia in tutta la vicenda. Intrighi, sotterfugi, colpi di scena ma anche tanto amore tra persone che non sono legate dal sangue, una cosa che mi ha piacevolmente colpita. Il finale poi ci darà una bella soddisfazione. Questo è il primo di una trilogia ma fortunatamente non ci lascerà con l'amaro in bocca con un classico cliffanger. Anche se volendo si potrebbe ritenere uno standalone, non vi nascondo che non vedo l'ora di sapere come continui la storia, ma almeno un sorriso fino a qui non me lo ha tolto nessuno.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/11/2018 16:39:33

    Un'idea originale e una prosa a mio dire stupenda. C'è stato un punto del libro in cui per 10 minuti buoni non sono stata in grado di continuare a leggere, troppo angosciata per la sorte della protagonista. Consigliatissimo.

    Leggi di più Riduci