Operazione mistero

Hell and High Water

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Hell and High Water
Regia: Samuel Fuller
Paese: Stati Uniti
Anno: 1954
Supporto: DVD
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,99 €)

Temendo un'aggressione nucleare dai nemici comunisti, alcuni privati cittadini statunitensi organizzano e finanziano la missione di un sommergibile destinato a presidiare un'isola nel mar Artico. Ne fanno parte un agente americano, l'ex ufficiale di marina Adam Jones, e due francesi, il professor Montel e sua figlia Denise.
  • Produzione: A & R Productions, 2014
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 104 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Francese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Samuel Fuller Cover

    Propr. S. Michael F., regista statunitense. I suoi anni giovanili sembrano materiale ideale per un film: vagabondo per le strade d'America, reporter di cronaca nera dallo stile incisivo, soldato in Nordafrica e in Europa durante il secondo conflitto mondiale. Esordisce nella regia solo nel 1949 con Ho ucciso Jesse il bandito (1949), western atipico, percorso da fremiti omoerotici, che lascia il pubblico sconcertato. Con Corea in fiamme (1950) e I figli della gloria (1951) affronta il genere bellico senza ipocrisie e timidezze, mostrando la guerra in tutta la sua illogica violenza. Che si cimenti con un film di guerra o un poliziesco, F. – quasi sempre autore delle proprie sceneggiature – si mantiene fedele all'idea del set come un campo di battaglia, aggredendolo con uno stile energico e audace,... Approfondisci
  • Richard Widmark Cover

    Attore statunitense. Dopo aver debuttato in alcuni programmi radiofonici come Mercury Theatre on the Air (di O. Welles), nel 1943 esordisce sulle scene teatrali in Kiss and Tell e nel 1947 H. Hathaway gli affida la parte del gangster Tommy Udo in Il bacio della morte, che gli vale una nomination all'Oscar. Biondo, mingherlino e dal mento sfuggente, si specializza in personaggi sadici e nevrotici, interpretando Strada senza nome (1948) di W. Keighley e Mano pericolosa (1953) di S. Fuller. Ma è efficace e convincente anche in ruoli diversi: lo si ricorda ad es. nel ruolo del malinconico fuggiasco di I trafficanti della notte (1950) di J. Dassin o in quello dell'ufficiale sanitario che lotta contro il pericolo di un'epidemia in Bandiera gialla (1950) di E. Kazan. La sua ambivalenza interpretativa... Approfondisci
  • Victor Francen Cover

    "Attore belga. Recita a lungo in teatro, dapprima a Bruxelles poi in giro per il mondo. Esordisce nel cinema con Crépuscule d'épouvante (Crepuscolo di terrore, 1921) di H. Etiévant, ma i suoi maggiori successi li riscuote all'avvento del sonoro, offrendo interpretazioni sobrie e compassate nei film di M. L'Herbier (Vigilia d'armi, 1935; Insidia dorata, 1937; Entente cordiale, La cordiale intesa, 1939, in cui incarna Edoardo vii) e soprattutto in I prigionieri del sogno (1939) di J. Duvivier. Nel 1940 si stabilisce negli Stati Uniti, dove in quel periodo vanno di moda gli attori francesi, e vi interpreta molte parti di comprimario come in Il giuramento dei forzati (1944) di M. Curtiz, Il mistero delle cinque dita (1946) di R. Florey, Operazione mistero (1954) di S. Fuller." Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali