Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

The Opposite of Sex. L'esatto contrario del sesso

The Opposite of Sex

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Opposite of Sex
Regia: Don Roos
Paese: Stati Uniti
Anno: 1998
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 9,19

Venduto e spedito da Vecosell

Solo 2 prodotti disponibili

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una giovane sedicenne dalla personale filosofia di vita, raggiunge il fratellastro gay il quale, perduto il proprio compagno malato di Aids, ha un nuovo rapporto. La ragazza seduce il nuovo amante convertendolo all'eterosessualità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Columbia TriStar Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 98 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Spagnolo; Portoghese
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; filmografie; commenti tecnici; scene inedite in lingua originale
  • Christina Ricci Cover

    Talento precoce e bellezza anticonvenzionale, debutta nel 1990 in Sirene (1990) di R. Benjamin, subito seguito da La famiglia Addams (1991) di B. Sonnenfeld e Casper (1995) di B. Silberling, tutti ruoli in cui s'impone per temperamento e presenza scenica. Il suo primo ruolo adulto è in La tempesta di ghiaccio (1997) di A. Lee, cui seguono imprevedibili ed eccentriche caratterizzazioni in The Opposite of Sex - L'esatto contrario del sesso (1998) di D. Roos, Pecker (1998) di J. Waters, Il mistero di Sleepy Hollow (1999) di T. Burton, Monster (2003) di P.?Jenkins, Anything Else (2003) di W.?Allen e Speed Racer (2008) dei fratelli Wachowski, dove si mimetizza bene con il personaggio di un anime giapponese. Nel 1999 scrive e dirige Asylum (Manicomio). Approfondisci
Note legali