Oriente e Occidente. Massa e individuo - Federico Rampini - copertina

Oriente e Occidente. Massa e individuo

Federico Rampini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 12 maggio 2020
Pagine: 276 p., Brossura
  • EAN: 9788806245481

18° nella classifica Bestseller di IBS Libri Società, politica e comunicazione - Argomenti d'interesse generale - Studi culturali

Salvato in 167 liste dei desideri

€ 16,15

€ 17,00
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Oriente e Occidente. Massa e individuo

Federico Rampini

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Oriente e Occidente. Massa e individuo

Federico Rampini

€ 17,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Oriente e Occidente. Massa e individuo

Federico Rampini

€ 17,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (17 offerte da 16,15 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Da una parte il collettivismo, la spiritualità, il potere silenzioso di una civiltà antichissima. Dall'altra l'individualismo, il materialismo, la democrazia con tutto il suo rumore. Un nomade globale, che vive tra Asia e America, sonda le radici culturali del binomio Oriente-Occidente. Accompagnandoci in un viaggio nella storia indispensabile per capire l'oggi con tutte le sue contraddizioni.

«Oriente, Occidente. Quale vi fa sognare? Quale vi ispira inquietudine?»

È dai tempi di Alessandro Magno che l'incontro-scontro fra Est e Ovest ispira la nostra visione del mondo. «Noi» siamo concentrati sui valori e sui diritti del singolo, «loro» abitano un universo comunitario. Il dispotismo orientale, teorizzato da Marx e da altri pensatori dell'Ottocento, lo ritroviamo al multiplo nelle sue reincarnazioni contemporanee, da Erdogan a Xi Jinping. C'è poi il «loro» spiritualismo contro il «nostro» materialismo: un mito che si complica sempre piú nella modernità. Siamo passati attraverso le fasi dell'emulazione, talvolta dell'omologazione, del rifiuto, della rincorsa e del sorpasso, della riscoperta delle radici. È probabile che un punto di equilibrio non lo troveremo mai. Ora che la pandemia ci ha abbattuti entrambi, resta da scoprire chi si risolleverà per primo, quale modello risulterà vincitore.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 7
5
2
4
3
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Silde 1958

    29/07/2020 04:55:07

    Ottima lettura. Coniuga con capacità il passato ed il presente del rapporto tra Oriente ed Occidente: ti spiegaalcuni concetti classici, come il diverso modo di pensare ( da noi la prevalenza dell’individuo, da loro quella del gruppo) e ti racconta la più recente attualità ai tempi della pandemia; avevo già letto parecchi testi sull’argomento ed ho ritrovato molte cose che già sapevo esposte col la solita chiarezza ma ho imparato anche tantissime cose nuove;

  • User Icon

    Leonardo de Chanaz

    15/07/2020 13:33:51

    Lucido come sempre. Rampini in questa serie di appunti, aggiornati al Coronavirus, ce apre gli occhi. La sua descrizione dell'oriente comprende anche Singapore, Taiwan e la Corea del Sud. L'orizzonte mondiale si è allargato e ora l'Occidente rischia di perdere il predominio, anche se non la presunzione. È difficile farsene una ragione, ma le cose stanno cambiando velocemente.

  • User Icon

    Massimo Mazza

    15/07/2020 06:44:06

    Un saggio dal titolo che lascia immaginare un'analisi ad ampio raggio su due civiltà da sempre rispettose l'una dell'altra, ma altrettanto pronte ad approfittare dei cedimenti che la storia propone con l'andare del tempo, nell' eterna corsa alla supremazia mondiale. Rampini snocciola, nella sua prosa da giornalista esperto, un'analisi ben strutturata, non tradendo quasi mai la tentazione di giudizi scomodi sull'etica dei popoli e sulla politica dei governi che va ad esaminare. Molto spesso riporta interessanti esperienze personali accanto a fatti di cronaca ed avvenimenti storici. Qualche frecciata tuttavia la riserva agli inglesi dell' ottocento, al Bjp di Modi nell' India attuale e alla Cina di Xi Jinping, atteso, proprio nel centenario della fondazione del PC cinese, ad una dura prova per potersi riconfermare alla guida del paese. Rampini lo aspetta al varco insomma. Solo 3 stelle di rating, perché, seppur consigliato, il libro non si discosta da altri testi analoghi. Da Rampini mi pare lecito aspettarsi quel 'quid' in più che ci si attende da una personalità dalla cultura pressoche' enciclopedica.

  • User Icon

    giorgio g

    09/06/2020 13:00:16

    Il libro, pur essendo intitolato “Oriente e Occidente”, tratta della vita in Cina, India e Giappone e, in modo assolutamente marginale, in Corea del Sud, Singapore, Taiwan. La Cina, secondo Montesquieu, non può che essere governata attraverso l’obbedienza servile a un governo dispotico e tuttavia l’autore francese vede nell’impero cinese il migliore dispotismo al mondo. L’India ha subito più dominazioni straniere, fino all’ultima da parte della Gran Bretagna. Il Giappone è il caso più affascinante: il paese dedito alla cerimonia del tè, è il più avanzato nella modernizzazione. Un excursus attraverso l’Oriente di medio interesse.

  • User Icon

    dilmic

    05/06/2020 12:26:40

    Il modo di scrivere di Rampini è assolutamente fantastico!

  • User Icon

    simo

    17/05/2020 20:20:02

    ti apre gli su molti argomenti che non ti aspetteresti mai!

  • User Icon

    paky

    14/05/2020 20:00:59

    un libro che tratta di psicologia sociale. carino

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Federico Rampini Cover

    Scrittore e giornalista italiano, ha iniziato la sua attività giornalistica nel 1977 a «Città futura», settimanale della Federazione Giovanile Comunista Italiana (FGCI), di cui era segretario generale Massimo D'Alema; dal 1979 scrive per «Rinascita», giornale che deve abbandonare nel 1982 dopo avervi pubblicato un'inchiesta sulla corruzione in seno al PCI. In seguito è stato prima vicedirettore de «Il Sole 24 Ore» poi capo della redazione milanese ed in seguito inviato del quotidiano «La Repubblica» a Parigi, Bruxelles e San Francisco. Come corrispondente ha raccontato dapprima le vicende della Silicon Valley; ha lasciato poi gli Stati Uniti per aprire l'ufficio di corrispondenza di Pechino. Ha insegnato alle Università... Approfondisci
Note legali