Categorie

Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2016
Pagine: 207 p. , Brossura

1 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Servizi sociali e criminologia - Reati e criminologia - Criminalità organizzata

  • EAN: 9788804668923

Indice

Prologo

Parte prima. La genesi: la collaborazione fra 'ndrangheta e colletti bianchi (fra i due secoli passati)
I. Da Reggio Calabria a Bardonecchia
- Il caso Bardonecchia

II. Il terremoto del 1908
- L'ascesa del boss Michele Campolo - I boss tra fascismo e antifascismo

III. Il summit di Montalto
- Peppe, Mico e 'Ntoni

Parte seconda. La transizione: 'ndrangheta e colletti bianchi si strutturano (il secolo scorso)
I. I De Stefano e la Santa: massoneria e servizi deviati
- La prima guerra di 'ndrangheta - La Santa - Il primo omicidio eccellente - La strage di Razzà - L’omicidio di Giorgio De Stefano

II. La svolta: il traffico di droga

III. La seconda guerra di n’drangheta e gli omicidi eccellenti
- L’uccisione di Bruno Caccia - La seconda guerra di n’drangheta - L’omicidio di Giuseppe Galluccio - L’omicidio di Lodovico Ligato - Lo stragismo dei Corleonesi - l’omicidio di Antonio Scopelliti - La pace - Tangentopoli calabrese - Il venerdì nero di Taurianova - L’omicidio di Giuseppe Nirta - Il suicidio del notaio Marrapodi

Parte terza. L’assetto attuale: l’osmosi fra n’drangheta e colletti bianchi (tra il vecchio e il nuovo secolo)
I. La colonizzazione

II. Annus horribilis

III. Il «capitale sociale»: la zona grigia dei professionisti al servizio della ‘ndrangheta

IV. Il «coso»: nuova ‘ndrangheta o nuova massoneria deviata?

V. Il voto di scambio e gli accordi inconfessabili

VI. Le nuove tecniche di consenso sociale e di arricchimento
- Riciclaggio di denaro

VII. Conclusioni

Note
Ringraziamenti