Paper girls. Vol. 4 - Cliff Chiang,Brian K. Vaughan,Leonardo Favia,Michele Foschini - ebook

Paper girls. Vol. 4

Cliff Chiang, Brian K. Vaughan

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Michele Foschini
Curatore: Leonardo Favia
Editore: Bao Publishing
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 87,34 MB
Pagine della versione a stampa: 128 p.
  • EAN: 9788832731392

€ 8,99

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Da Brian K. Vaughan, lo sceneggiatore di "Saga", e da Cliff Chiang, disegnatore di "Wonder Woman", ecco il quarto volume delle avventure di quattro dodicenni disperse nel flusso del tempo. Si tratta della più grande e strana avventura delle ragazze finora, con Tiffany e le compagne Erin, Mac e KJ che passano dalla preistoria all'anno 2000, dove finalmente avranno qualche risposta in merito a cosa diavolo sta succedendo. In questa drammatica versione del nostro passato, il Millennium Bug è stato una tragedia più grande di quanto preconizzavano gli scienziati, e la sola persona capace di salvare il futuro è una dodicenne del 1988.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Brian K. Vaughan Cover

    Brian K. Vaughan è uno scrittore americano di fumetti e serie televisive. Nonostante abbia iniziato a scrivere per personaggi DC Comics e Marvel come X-Men e Batman, è famoso soprattutto per le sue opere originali, tra cui vanno ricordate Y: L’ultimo uomo, Ex Machina, Runaways e L’orgoglio di Baghdad, per le quali ha vinto quattro premi Eisner. Per la televisione, ha fatto parte del team creativo della serie Lost, per la quale è stato nominato per il premio Writers Guild of America per migliore serie drammatica. Saga, insieme alla co-creatrice Fiona Staples, è il suo primo lavoro creator-owned. Approfondisci
Note legali