Offerta imperdibile
Salvato in 691 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Patria
18,05 € 19,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+180 punti Effe
-5% 19,00 € 18,05 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
19,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,05 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
19,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Solelibri
15,00 € + 3,80 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,05 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
19,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,05 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
19,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
19,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Solelibri
15,00 € + 3,80 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi
Patria - Fernando Aramburu - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

€ 19,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Vincitore del Premio Strega Europeo 2018

Con la forza della letteratura, Fernando Aramburu ha saputo raccontare una comunità lacerata, e allo stesso tempo scrivere una storia di gente comune, di affetti, di amicizie, di sentimenti feriti: un romanzo da accostare ai grandi modelli narrativi che hanno fatto dell’universo famiglia il fulcro morale, il centro vitale della loro trama.

«Da molto tempo non leggevo un romanzo così persuasivo, commuovente, e così brillantemente concepito.» - Mario Vargas Llosa

«Indimenticabile: un grande romanzo.» - El País

«Un romanzo semplicemente formidabile… un esempio di grande letteratura» - La Vanguardia

«Racconta l’amore, la passione, il disamore dei suoi personaggi con un misto efficacissimo di profondità e delicatezza» - El Cultural

«Una tensione narrativa sostenuta dall’inizio alla fine. Un libro straordinario» - El Diario Vasco

«Senza alcun dubbio, uno dei grandi romanzi degli ultimi anni» - Abc

«Un romanzo definitivo» - La Razón

Due famiglie legate a doppio filo, quelle di Joxian e del Txato, cresciuti entrambi nello stesso paesino alle porte di San Sebastián, vicini di casa, inseparabili nelle serate all’osteria e nelle domeniche in bicicletta. E anche le loro mogli, Miren e Bittori, erano legate da una solida amicizia, così come i loro figli, compagni di giochi e di studi tra gli anni Settanta e Ottanta. Ma poi un evento tragico ha scavato un cratere nelle loro vite, spezzate per sempre in un prima e un dopo: il Txato, con la sua impresa di trasporti, è stato preso di mira dall’ETA, e dopo una serie di messaggi intimidatori a cui ha testardamente rifiutato di piegarsi, è caduto vittima di un attentato... Bittori se n’è andata, non riuscendo più a vivere nel posto in cui le hanno ammazzato il marito, il posto in cui la sua presenza non è più gradita, perché le vittime danno fastidio. Anche a quelli che un tempo si proclamavano amici. Anche a quei vicini di casa che sono forse i genitori, il fratello, la sorella di un assassino. Passano gli anni, ma Bittori non rinuncia a pretendere la verità e a farsi chiedere perdono, a cercare la via verso una riconciliazione necessaria non solo per lei, ma per tutte le persone coinvolte.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

17
2017
28 agosto 2017
640 p., Brossura
9788823519107

Valutazioni e recensioni

4,72/5
Recensioni: 5/5
(156)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(123)
4
(25)
3
(6)
2
(1)
1
(1)
leggere.con.leggerezza
Recensioni: 5/5
𝒑𝒓𝒐𝒇𝒊𝒍𝒐 𝒊𝒏𝒔𝒕𝒂𝒈𝒓𝒂𝒎 @𝒍𝒆𝒈𝒈𝒆𝒓𝒆.𝒄𝒐𝒏.𝒍𝒆𝒈𝒈𝒆𝒓𝒆𝒛𝒛𝒂

Una storia tremenda e dolorosa che ripercorre i fatti storici del terrorismo basco dell'ETA.  Ma il cuore di questo libro pulsa per la storia di due storie familiari e di amicizie che matureranno e muteranno . • La scrittura cruda e diretta, fa riflettere sulla pressione ideologica di ragazzi che lottano per un ideale politico basato su convinzioni  totalitarie, ideali ai quali forse nemmeno credono. • Delitti perpetrati con un pretesto politico, in nome di una PATRIA  che non si sa a chi appartenga. Con il vergognoso sostegno di un settore di questa stessa società.  • Aramburu ha tracciato un panorama rappresentativo di una società sottoposta al terrore, senza mai cadere in toni patetici, sentimentalistici e senza mai prendere in maniera esplicita una posizione politica. • 𝗛𝗮 𝘀𝗰𝗿𝗶𝘁𝘁𝗼 𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗼𝗱𝗶𝗼 𝗶𝗹 𝗹𝗶𝗻𝗴𝘂𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹'𝗼𝗱𝗶𝗼. • È una libro che necessita di una lettura attenta e un filino scrupolosa ma in cambio regalerà grandi emozioni. • Tocca il cuore per la profondità con cui scava dentro l'animo umano dei personaggi. • Fin da subito si percepisce la maestosità di questo romanzo. Ma non è semplice.  Secondo me non è una lettura adatta a tutti. Bisogna entrarci dentro con cuore e mente, capendo le emozioni che l'autore vuole trasmettere, con il suo stile di scrittura un pò particolare che contravviene ad ogni regola stilistica narrativa. • È come un vestito da indossare e che non sta bene a tutti. • Per chi legge molto,  sarà una boccata di aria fresca, che si discorta delle letture canoniche. • Per chi  non è un gran lettore,  forse potrebbe avere delle difficoltà. • Questa è una premessa fondamentale che mi sento di dare a voi lettori. • Sicuramente è davvero un gran romanzo. Anzi meraviglioso. Credo di aver trovato in questo libro, il più bel finale che abbia mai letto. Un colpo di coda, che mi ha spiazzata,  totalmente inaspettato, fino all'ultima riga, all'ultima parola. Wow ! •

Leggi di più Leggi di meno
brunfran
Recensioni: 5/5
Patria

"Ci sforziamo di dare un senso, una forma, un ordine alla vita, e alla fine la vita fa di noi quello che le va": lo sanno bene i personaggi femminili di Aramburu, che hanno compreso il senso dell'esistenza e che ugualmente cercano di dare forma alle cose, donne coraggiose, che subiscono e allo stesso tempo combattono le avverse trame della storia, che esigono le scuse affinchè la catarsi possa compiersi attraverso il perdono.

Leggi di più Leggi di meno
MarioG
Recensioni: 5/5

Un bell’intreccio di storie familiari, anche se, nella costruzione e descrizione delle trame che legano e respingono due famiglie, scrittori come Roth e Franzen sono più bravi. È inoltre utile per capire meglio la storia del terrorismo basco, inaccettabile come ogni terrorismo, ma forse reso più orribile perché fondato sull’ identitarismo territoriale tipico dei movimenti indipendentisti e sovranisti

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,72/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(123)
4
(25)
3
(6)
2
(1)
1
(1)

Conosci l'autore

Fernando Aramburu

1959, San Sebastiàn

Fernando Aramburu, nato a San Sebastián nel 1959, ha studiato Filologia ispanica all’Università di Saragozza e negli anni Novanta si è trasferito in Germania per insegnare spagnolo. Dal 2009 ha abbandonato la docenza per dedicarsi alla scrittura e alle collaborazioni giornalistiche. Ha pubblicato romanzi e raccolte di racconti, che sono stati tradotti in diverse lingue e hanno ottenuto numerosi riconoscimenti. Patria (Guanda, 2017), uscito in Spagna nel settembre 2016, ha avuto un successo eccezionale e un vastissimo consenso, conquistando – fra gli altri – il Premio de la Crítica 2017. In Italia ha pubblicato Vita di un pidocchio chiamato Mattia (Salani, 2008), I pesci dell'amarezza (La Nuova Frontiera, 2007), Il trombettista dell'utopia...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore