Salvato in 41 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Le peggiori paure
9,60 € 16,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Le peggiori paure 100 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,00 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
15,20 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,20 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
15,20 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRERIA KIRIA
16,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,00 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
15,20 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,20 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
15,20 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRERIA KIRIA
16,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Le peggiori paure - Fay Weldon - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Le peggiori paure Fay Weldon
€ 16,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Il miglior romanzo di Fay Weldon, l’autrice inglese più anticonformista, irriverente, corrosiva di sempre, Le peggiori paure è una feroce riflessione sulla natura del matrimonio.

«Sorprendente e crudele». - Isabella Bossi Fedrigotti

«Torna in libreria il thriller psicologico scritto nel 1996 da Fay Weldon che, a colpi di ironia e cinismo, fa a pezzi la vita di coppia» - Sette

«L’equivalente letterario di un ottimo superalcolico o di un tuffo nell’Atlantico in pieno inverno. Fay Weldon incarna l’essenza dell’antiromanticismo e Le peggiori paure è uno dei suoi migliori romanzi». - The New York Times

Alexandra Ludd, attrice e donna affermata, è appena rimasta vedova. Il marito Ned, un critico teatrale molto in vista, è morto inaspettatamente a causa di un infarto nella loro bella casa di campagna, mentre lei si trovava a Londra. Fino a quel momento il rapporto tra i due sembrava felice e privo di ombre, e ora Alexandra è sconvolta, ma una serie di strani dettagli la obbliga a porsi delle domande: accenni di indizi e mezze parole nel giro di pochi giorni si concretizzano in una verità che sovverte ogni sua convinzione in quanto donna, madre e artista. Una rivelazione dopo l’altra, la protagonista giunge alla definitiva presa di coscienza: le sue amicizie erano false, tutte le sue peggiori paure avevano un fondamento, Ned aveva una vita parallela di cui lei era totalmente all’oscuro. Un libro estremo, esagerato, sostenuto da una scrittura che si muove con sicurezza sul sottile discrimine fra tragedia e ironia e che, attimo per attimo, sembra seguire, più che costruire, il passaggio della protagonista dall’umiliazione alla vendetta. Le peggiori paure spiazza e coinvolge il lettore, tenendolo avvinto fino all’ultima pagina in un crescendo di colpi di scena in cui la complicità e le competizioni femminili sono messe a nudo in un continuo confronto di incomunicabilità con il fragile, ambiguo universo maschile.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
30 gennaio 2020
422 p., Brossura
9788893255271

Valutazioni e recensioni

3,37/5
Recensioni: 3/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(3)
3
(2)
2
(0)
1
(1)
barbara.g.76
Recensioni: 3/5

Ne "Le peggiori paure" l'amicizia femminile non esiste, ma è solo uno stato apparente; l'alta borghesia viene demolita dal risalto dei vizi e il cinismo prevale sempre. Un ritratto pungente, crudele o "un tuffo nell'Atlantico in pieno inverno...." (The New York Times). Da leggere per meditare o semplicemente un modo per conoscere questa grande drammaturga britannica.

Leggi di più Leggi di meno
laura r
Recensioni: 1/5

Pessimo. Un non senso in assoluto. Caduta di stile di Fazi.

Leggi di più Leggi di meno
Laura
Recensioni: 3/5

La trama mi ha intrigata da subito. Cosa succederebbe alla morte di una persona cara, se scoprissimo che molto di quello che abbiamo vissuto insieme è una bugia e nulla è come noi credevamo che fosse? Alexandra, famosa attrice teatrale, che recita Casa di bambola ad Ibsen a Londra, apprende che il marito è stato trovato morto in casa. Da lì viene travolta da una serie di rivelazioni: dapprima piccoli sassolini, divergenze, spostamenti di prospettiva, poi, poco alla volta, massi sempre più grandi come un’immane frana che travolge e seppellisce tutte le sue certezze. Una storia di inaspettate scoperte, se così si può dire, che porta il lettore a svelare, insieme ad Alexandra, che cosa è successo e a vedersi concretizzare le peggiori paure. Un romanzo strano, che nelle prime pagine pare un giallo, una tragedia, ma che pagina dopo pagina appare sempre più come una commedia macabra. Un libro molto inglese, con quello umorismo sottile e perfido e quella vena di sarcasmo che ti fa ridere a denti stretti e con una serie di personaggi detestabili, uno peggio dell’altro.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,37/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(3)
3
(2)
2
(0)
1
(1)

Voce della critica

«Una volta le mie peggiori paure erano che Ned sarebbe morto lasciandomi sola a riesaminare un mondo a lungo ben interpretato attraverso i suoi occhi». Quando Alexandra, la protagonista de Le peggiori paure (422 pagine, 16 euro) di Fay Weldon, rientra al Cottage, da Londra, dove si trovava per recitare il ruolo di Nora in Casa di bambola, il corpo di Ned Ludd è già stato trasferito all’obitorio. Suo marito è stato ritrovato privo di vita in cima alle scale della propria casa di campagna.

Abbie e Vilna, amiche di famiglia, nei primi istanti, si prodigano a fornire ad Alexandra i dettagli sulla morte di Ned, una versione che la donna ha l’impressione sia stata concordata, imparata a memoria e snocciolata al momento giusto. In un secondo tempo, cercano di convincerla a guardare oltre, a smetterla di guardare al passato. Come se non bastasse, una conoscente, Lucy Lint, di fronte a tutti, si dispera come se la vedova fosse lei. Perchè? Cosa accade intorno al Cottage? Cosa si nasconde dietro alla morte di uno dei più celebri critici teatrali e chi è sua moglie, Alexandra, una delle attrici più acclamate del momento? Le cose potrebbero non essere andate come tutti vogliono farle credere, Alexandra ne è sempre più convinta, ma allo stesso tempo, le sue peggiori paure, ora, corrispondono alla conferma che i suoi sospetti siano fondati. Che cosa si intende per “peggiori paure”? «Era una frase a scopo terapeutico per un tranquillo stato mentale? Con il quale il paziente avrebbe dovuto figurarsi il peggio che poteva capitargli ma, dato che il presente non vi trovava corrispondenza, poteva sentirsi meglio?».

Fay Weldon, nel romanzo tradotto da Maurizio Bartocci e pubblicato da Fazi, ricostruisce la storia di un microcosmo pronto alla spaccatura che vive in un arco temporale che scorre fra la morte di Ned e il suo funerale. Insinua in un ménage famigliare il sospetto, l’apparenza di un mondo perfetto, che visto dietro ad una lente di ingrandimento rivela crepe dallo spessore sempre più profondo. «I romanzi e le storie di Weldon servono come dispacci da quel fronte coniugale in continua evoluzione: la guerra tra i sessi», si legge sul suo sito internet.

La morte di Ned trascina voci sussurrate dietro alle porte, bisbigli nel cuore della notte, sagome di individui che spiano gli altri dietro alla finestra, lamenti strazianti provenire dietro la siepe, il mistero che si diffonde nella nebbia inglese fa intuire ad Alexandra che le peggiori paure e le migliori speranze, risiedono in ognuno di noi. Alexandra è certa dell’amore che suo marito ha sempre provato per lei, del suo amore nei confronti di Ned, il padre di suo figlio, le ricostruzioni che le offrono gli altri hanno lacune che non riesce a colmare. Perchè Ned avrebbe avuto un attacco cardiaco, dieci minuti dopo aver iniziato a guardare il film Casablanca? Cosa c’era di così sconvolgente? Il mondo perfetto nel quale credeva di vivere Alexandra, lentamente si sta sgretolando e in fondo alle scale ci sono infiniti ritratti che ruotano intorno alla figura di Ned. Un donnaiolo, secondo molti, forse sedotto da donne pronte ad ottenere una recensione che le renda famose, oppure semplicemente proteso verso un’altra donna, per il semplice fatto che il suo matrimonio era arrivato al capolinea?

Fay Weldon, nata nel 1931 nel Worcester, nel Regno Unito, «quando il suo nome allora è ancora Franklin Birkinshaw», cresciuta in Nuova Zelanda con la nonna, la madre e la sorella si convince che “il mondo è stato popolato grazie alle donne”, figure femminili delle quali mette in evidenza tutte le criticità: «Le donne di Weldon sono spesso figure opache, pronte a farsi ingannare, la cui cecità, le cui debolezze interiori fanno parte della rappresentazione di un’esistenza impastata di stereotipi e di ipocrisie», sottolinea Fazi. Il tempo che trascorre prima del funerale, è quello in cui Alexandra sembra prima arroccarsi in una verità che non metta in discussione la propria vita, tuttavia pettegolezzi, malelingue, false amicizie e una verità dissacrante, le imporranno di uscire allo scoperto per chiudere il cerchio in cui le peggiori paure audacemente si insinuano nella mente della donna.

Recensione di Paola Zoppi

 

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Fay Weldon

1931, Alvechurch (Inghilterra)

(Alvechurch, Worcestershire 1931) scrittrice inglese. Ha lavorato come autrice per la radio e la televisione ed è inoltre scrittrice di libri per bambini. Si è affermata con romanzi e racconti in cui tratta con umorismo e ironia temi legati al mondo femminile e al dissidio tra uomo e donna: Lo scherzo delle donne grasse (The fat Woman’s joke, 1967, nt), contro la strumentalizzazione del corpo femminile; Le amiche del cuore (Female friends, 1975), in cui rappresenta con pungente ironia le vicende di un gruppo di donne; Palla soffiata (Puffball, 1980, nt), sulla maternità; Vita e amori di una diavolessa (The lives and loves of a She-Devil, 1990), una favola moderna sul potere femminile. Auto da Fay (2002, nt) è la sua ironica autobiografia. Tra le sue pubblicazioni...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore