Pensieri sull'arte e ricordi autobiografici

Giovanni Dupré

Editore: Il Valico
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 21 novembre 2015
Pagine: 320 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788890230080
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Ristampa dell'opera autobiografica scritta dallo scultore Giovanni Duprè e pubblicata per la prima volta nel 1879 a Firenze col titolo "Pensieri sull'Arte e Ricordi autobiografici". Giovanni Duprè fu docente di "perfezionamento" presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze. Ebbe fra i suoi committenti più illustri e affezionati il Granduca di Toscana Leopoldo II; e poi, nel neonato Regno d'Italia, nella cui prima capitale realizzò il colossale monumento a Cavour, fu membro del Consiglio Superiore di Belle Arti presso il Ministero della Pubblica Istruzione. Il libro, che ha conosciuto in più di centotrent'anni due edizioni (ancora vivente Giovanni Duprè) e oltre 40 ristampe, esce oggi liberato dai refusi depositatisi nel corso del tempo e da una serie di errati posizionamenti di paragrafi presenti fin dalla prima edizione. La ristampa esce con il patrocinio della Fondazione Amalia Ciardi Duprè, ente che cura, tra l'altro, anche un Museo d'Arte in via degli Artisti n. 54r a Firenze; il Museo ingloba anche lo studio-laboratorio della scultrice Amalia Ciardi Duprè, pronipote dell'autore del libro e autrice della presentazione della ristampa pubblicata dal Valico Edizioni.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: