I perversi (DVD)

Footsteps in the Fog

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Footsteps in the Fog
Regia: Arthur Lubin
Paese: Regno Unito
Anno: 1955
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 11,89 €)

In epoca vittoriana, Lily Watkins e assunta come cameriera in casa del ricco Stephen Lowry, la cui moglie malata da tempo muore. Convinti tutti che il decesso sia da attribuire a una violenta forma di gastroenterite, Stephen gioca il ruolo del vedovo addolorato ma Lily sa che la realta e ben diversa. Comincia a ricattare il padrone e in cambio del suo silenzio pretende che questi soddisfi ogni suo capriccio. Quando Stephen si innamora nuovamente, decide che e arrivato il momento di mandare Lily via di casa...
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Patrizia

    06/11/2019 14:23:18

    Film veramente atipico, con uno Stewart Granger sorprendentemente a suo agio in un ruolo al limite dell'horror particolarmente nel finale cupo e senza speranza. L'ambientazione gotica, quasi tutta in interni che non abbandonano mai il nero e il grigio, fa da cornice ad una trama giocata sull'incombere di una tragedia che si respira fin dalle prime inquadrature: un uomo si libera della moglie tiranna ma la piccola sguattera, fatalmente innamorata di lui, tenta di ricattarlo per assumere il ruolo di padrona di casa. Entrambi i protagonisti sono alternativamente vittime e carnefici e l'epilogo non lascia dubbi sulla loro sconfitta. Notevoli le ambientazioni, le scene nella nebbia londinese, e i due protagonisti, all'antitesti uno dell'altra ma perfettamente in parte. Ottimo restauro e versione inglese sottotitolata.

  • Produzione: Cinema e Cultura, 2019
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Lingua audio: Italiano (2.0 Mono Dolby Digital);Inglese (2.0 Mono Dolby Digital)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: Doppiaggio originale d'epoca; Galleria fotografica; Locandine & Poster
  • Stewart Granger Cover

    "Nome d'arte di James Lablanche S., attore statunitense di origine inglese. Atletico e prestante, volto franco da eroe positivo del genere cappa e spada, esordisce nel 1939 (So This Is London di T. Freeland) e si afferma nel decennio successivo in sontuosi melodrammi nel cosiddetto «stile Gainsborough», caratterizzato da trame fitte (La madonna delle sette lune, 1944, di A. Crabtree) e improbabili (Zingari, 1946, di A. Crabtree), tra sfarzose ambientazioni in costume (L'uomo in grigio, 1943, di L. Arliss) e sentimentalismi (Racconto d'amore, 1944, di L. Arliss). Coprotagonista del costoso delirio kitsch Cesare e Cleopatra (1945) di G. Pascal, sul set di Adamo ed Evelina (1949) di H. French è accanto alla seconda moglie J. Simmons, con la quale giunge a Hollywood. Versato per l'avventura in... Approfondisci
  • Jean Simmons Cover

    Attrice inglese. Dopo aver calcato il palcoscenico giovanissima, debutta sul grande schermo a soli quindici anni: bruna, intensa, bellezza delicata e quasi fragile, lavora con i maggiori registi inglesi, fino alla conquista di Hollywood. Dopo aver interpretato eroine quali l’Estella adolescente del dickensiano Grandi speranze (1946) di D. Lean e la giovane peccatrice indigena del melodrammatico Narciso nero (1947) di M. Powell, viene scelta da L. Olivier per il ruolo di Ofelia nello shakespeariano Amleto (1948), con cui conquista il premio per la migliore interpretazione a Venezia. Nelle pellicole successive è la crudele e inquieta protagonista del giallo Seduzione mortale (1952) di O. Preminger, moderna e combattiva giovane in cerca del proprio destino nell’intimista L’attrice (1953) di G.... Approfondisci
Note legali