Piano Concerto.resurrecti

Compositore: Krzysztof Penderecki
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Naxos
Data di pubblicazione: 1 marzo 2013
  • EAN: 0747313269679

52° nella classifica Bestseller di IBS CD - Musica classica - Musica sinfonica

pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,50

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 2 settimane

Quantità:
Descrizione


Scritto per una grande orchestra comprendente tre legni per parte e un gran numero di percussioni, il Concerto per pianoforte e orchestra di Krzysztof Penderecki – proposto in questo disco nella versione del 2007, eseguita per la prima volta nel 2007 da Barry Douglas – dimostra al di là di ogni parola quanto il compositore polacco fosse interessato alla gloriosa tradizione del concerto romantico, che culminò con le opere di Sergei Rachmaninov e di Sergei Prokofiev. Il titolo Resurrezione si riferisce alla melodia basata su un corale di ispirazione profana, che poco per volta emerge dal sottofondo, per manifestarsi con incontenibile vigore al culmine dell’opera. Il Concerto per flauto e orchestra richiede un organico decisamente più ridotto, un fatto che peraltro non ne limita assolutamente l’eccezionale varietà espressiva e la ricchissima tavolozza di colori. Sotto il profilo interpretativo, questo disco si colloca ai massimi livelli, grazie alla partecipazione di Barry Douglas, di Lukasz Dlugosz – flautista preferito di Penderecki – e di Antoni Wit, considerato tra gli interpreti più autorevoli e ispirati della letteratura orchestrale polacca del XX secolo.

Dopo aver studiato con la grande Nadia Boulanger, il direttore polacco Antoni Wit ha iniziato una intensa carriera concertistica e discografica, che lo ha visto impegnato soprattutto nel repertorio tardo romantico.