Stripe PDP
Salvato in 311 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Le piccole virtù
10,45 € 11,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 11,00 € 10,45 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
11,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
L'Asterisco
11,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Antica Libreria Goggia
11,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
11,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
11,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,00 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
11,00 € + 8,00 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
11,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
L'Asterisco
11,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Antica Libreria Goggia
11,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
11,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
11,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,00 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
11,00 € + 8,00 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Le piccole virtù - Natalia Ginzburg - copertina
Le piccole virtù - Natalia Ginzburg - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Le piccole virtù Natalia Ginzburg
€ 11,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Undici testi tra autobiografia e saggio. Undici modi di «sentire» fatti, cose, gesti, voci.

«Per quanto riguarda l'educazione dei figli, penso che si debbano insegnar loro non le piccole virtù, ma le grandi. Non il risparmio, ma la generosità e l'indifferenza al denaro; non la prudenza, ma il coraggio e lo sprezzo del pericolo; non l'astuzia, ma la schiettezza e l'amore alla verità; non la diplomazia, ma l'amore al prossimo e l'abnegazione.»

«In ogni pagina di questo libro c'è il modo di essere donna (di Natalia Ginzburg): un modo spesso dolente ma sempre pratico e quasi brusco, in mezzo ai dolori e alle gioie della vita... Tra i capitoli del volume si ricorda Ritratto d'un amico, certo la più bella cosa che sia stata scritta sull'uomo Cesare Pavese. E le pagine scritte subito dopo la guerra, che riportano con una forza più che mai struggente il senso dell'esperienza d'anni terribili (e sanno pur farlo, serbando, come Le scarpe rotte, un quasi miracoloso senso del comico). Poi, le prove (come Silenzio e Le piccole virtù) d'una Natalia Ginzburg moralista, dove una partecipazione acuta ai mali del secolo sembra nascere dalla matrice d'un calore familiare. E soprattutto, perfetto capitolo d'una autobiografia in chiave obiettiva e ironica, Lui e io, in cui la contrapposizione dei caratteri si trasforma, da spunto di commedia, nel più affettuoso poema della vita coniugale.» (Italo Calvino)

L'edizione è corredata dal saggio di Domenico Scarpa Le strade di Natalia Ginzburg e da un apparato comprendente le Notizie sul testo, un'antologia della critica, una bibliografia e una cronologia della vita e delle opere. Prefazione di Adriano Sofri.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1
2015
Tascabile
9 gennaio 2015
208 p.
9788806225735

Valutazioni e recensioni

3,92/5
Recensioni: 4/5
(20)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(11)
4
(2)
3
(4)
2
(1)
1
(2)
Murasaki4
Recensioni: 1/5
Solo pensieri poveri e scontati

Tanti, troppi luoghi comuni. Idee che si rifanno a un pensiero che tende ad associare e unificare per semplificare e creare concetti e immagini che sono solo scontati. Al di là del fatto che l'idea di tanti pensieri sparsi scollegati tra loro possa piacere o meno, non vi ho riscontrato nessuna riflessione profonda o che non fosse altro che semplice perbenismo. Ho avuto la sensazione che l'autrice si ritenga superiore a tutto ciò che la circonda, la sua visuale sul mondo ha certamente una presunzione di posizione elevata (la parte su Londra in particolare l'ho trovata insopportabile, e no, non ci sono mai stata, dunque non ho motivi personali per amarla). A metà libro ha cominciato davvero a innervosirmi la pretesa di superiorità di quest'autrice che ho letto per la prima volta. Naturalmente questo è quello che ha trasmesso a me, ben lungi dal volerne fare un opinione comune.

Leggi di più Leggi di meno
Natalia
Recensioni: 5/5

Una serie di racconti intimi e teneri, con l'inconfondibile penna di Natalia Ginzburg che rende tutto elegante e a tratti malinconico. Molto scorrevole e immediato, consigliatissimo per avvicinarsi o capire meglio questa grande scrittrice e intellettuale italiana.

Leggi di più Leggi di meno
_joefalchetto_
Recensioni: 5/5

Se fossi una scrittrice vorrei essere Natalia Ginzburg. Vorrei avere due occhi così attenti per osservare il mondo circostante, un cuore così grande per riuscire a farci stare tutto dentro e una penna così sublime tra le mani per regalare al mondo i miei pensieri. Tra queste pagine ci sono memorie, ritratti e riflessioni, con tutte le sfumature comiche e malinconiche possibili, così come appare ai nostri occhi un mondo che sembra non esistere più. Mi sono ritrovata dentro quel calore unico, carico di umanità e sentimenti con cui mi ero già sentita avvolta leggendo “Lessico famigliare”, romanzo autobiografico della scrittrice in cui però, a differenza de “Le piccole virtù”, si era sottratta dalle storie narrate. Ci sono gli anni duri del confino in Abruzzo coi suoi inverni rigidi e le estati infinite, una vita familiare intima accanto a una stufa verde; c’è il ritratto struggente di Cesare Pavese, amico dalla “malinconia voluttuosa”, e di Leone Ginzburg, marito amatissimo che le è stato portato via dal fascismo, a cui dedica “Lui e io”, pagine ironiche e intime che raccontano di caratteri opposti, passioni e mestieri complementari, attimi di intensa vita coniugale. Il ritratto che Natalia Ginzburg ci dona di se stessa è completo e con la sua prosa semplice e diretta riflette sul suo essere madre e scrittrice, figlia e amica, immersa in una rete preziosa di rapporti umani in cui poter mostrare fragilità e insicurezze. Una donna magnifica, moderna, che sa arrivare all’essenza delle cose con pochi fronzoli, ma con tutta se stessa.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,92/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(11)
4
(2)
3
(4)
2
(1)
1
(2)

Conosci l'autore

Natalia Ginzburg

1916, Palermo

Scrittrice italiana. Ha pubblicato i suoi primi racconti nel 1933 su «Solaria». Nel 1938 ha sposato Leone Ginzburg, e con lui e con i figli ha patito il confino per antifascismo dal 1940 al 1943. Nel 1950 ha sposato in seconde nozze lo scrittore Gabriele Baldini.Ha vissuto a lungo a Torino, ed è stata redattrice della Casa editrice Einaudi. I suoi libri di narrativa ("La strada che va in città", 1942; "È stato così", 1947; "Tutti i nostri ieri", 1952; "Valentino", 1957, premio Viareggio; "Le voci della sera", 1961; "Caro Michele", 1973; "La città e la casa", 1984), di memorie ("Lessico famigliare", 1963, premio Strega), di saggi ("Le piccole virtù", 1962; "Mai devi domandarmi", 1970; "Vita immaginaria", 1974; "La famiglia Manzoni", 1983)...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore