Politica, scienze e cosmopolitismo. Alexander e Wilhelm von Humboldt

Curatore: C. Malandrino
Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 1997
In commercio dal: 1 aprile 1997
Pagine: 336 p.
  • EAN: 9788846402134
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
I fratelli Wilhelm von Humboldt (1767-1835) e Alexander (1769-1859) von Humboldt furono tra i massimi scienziati e pensatori del XIX secolo, anche per quanto riguarda la sfera dell'attività storico-politica. Prussiani, nati nell'epoca dei Lumi e ammiratori della rivoluzione francese, ne vollero superare in una visione progressiva le astrattezze e i limiti. Il primo fu uomo di Stato, giurista, filosofo e filologo, fondatore dei valori liberali e dello storicismo, etnologo, classicista e linguista di fama. Il secondo fu il maggior esploratore e scienziato naturale della prima metà dell'Ottocento, punto di riferimento per Charles Darwin, ma fu anche attento osservatore e attore della politica europea e mondiale del suo tempo.

€ 56,00

Venduto e spedito da IBS

56 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: