Prima dell'apocalisse

Christopher Galt

Traduttore: P. Falcone
Editore: TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
Pagine: 432 p., Brossura
  • EAN: 9788850245826
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Una scritta enigmatica apparsa all'improvviso in tutto il mondo, una serie di fenomeni inspiegabili, una catena di morti misteriose: il conto alla rovescia è iniziato

«Il romanzo che scardinerà tutte le vostre certezze.» Library Journal

«Un romanzo eccezionale.» - Michael Connelly

«Uno dei thriller più originali degli ultimi anni. E il finale vi lascerà a bocca aperta.» - Publishers Weekly

«Una trama ingegnosa e sorprendente che vi terrà col fiato sospeso fino alla fine. Da non perdere.» - Kirkus Reviews

All'inizio erano pochi casi isolati. Poi, però, il fenomeno si è sparso a macchia d'olio e adesso sempre più persone soffrono di allucinazioni improvvise e così vivide da sembrare reali. In Francia, una giovane giura di aver assistito al rogo di Giovanna d'Arco, mentre a Boston l'intera popolazione ha avvertito le scosse di un terremoto che non si è mai verificato. In seguito sono cominciati i suicidi. Uomini e donne che abitavano in luoghi lontani tra loro si sono tolti la vita dopo aver avuto la stessa visione. E infine è comparsa una frase enigmatica, scritta sui muri ovunque nel mondo: Stiamo diventando. Per far fronte a quella che è ormai diventata un'emergenza internazionale, viene istituita una squadra di agenti e scienziati, di cui fa parte anche John Macbeth, esperto psichiatra cognitivo. Ed è proprio lui il primo a intuire che esiste un collegamento tra quegli avvenimenti e John Astor, il misterioso autore di un libro che profetizza la fine del mondo. Possibile che sia lui la causa di tutto? O l'apocalisse è davvero alle porte? Per scoprirlo, Macbeth deve trovare John Astor prima che sia troppo tardi...

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 5,34

€ 9,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,90 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    daniele

    02/11/2018 11:39:13

    Molto avvincente, si legge d'un fiato. Consigliato

  • User Icon

    Marco

    05/07/2017 12:33:09

    Il tema delle discipline "quantistiche" è sempre affascinante, anche se non di facile lettura. Merito di Galt , o si dovrebbe dire di Russel ( ndr ) , è quello di non gravare troppo il testo con concetti scientifici evitando così l’effetto ... "ottovolante"… per il lettore.. Fluido e a tratti molto accattivante. Per gli amanti del genere ... da leggere.

  • User Icon

    cantarstorie

    04/10/2016 10:11:15

    Forse non verrà apprezzato nemmeno da chi cerca ed ama storie più originali, e meglio scritte. Restano buone idee, buoni spunti di partenza, ma anche un certo disordine, che toglie alla lettura quel senso di piacere (per me) ineliminabile. Una promessa non mantenuta.

  • User Icon

    Giuly

    26/09/2016 19:02:28

    Thriller, fantascienza e catastrofismo sapientemente miscelati insieme. Per come è strutturato mi ha vagamente ricordato il bellissimo "Il quinto giorno" di Schatzing, e mi è piaciuto altrettanto. Onirico, raffinato e realmente destabilizzante; consigliabile a chi abbia voglia di leggere qualcosa di diverso dal solito. Unico piccolo personalissimo appunto: confesso la mia ignoranza ma ho un po' "inciampato" in qualche termine per me astruso....tuttavia dato il contesto suppongo che l'autore non avesse modo di fare altrimenti.

  • User Icon

    Mau

    16/07/2016 12:00:56

    Idea geniale (seppur non proprio nuova), dove tecnologia, domande sul perchè della vita, passato, presente e futuro si intrecciano saldamente fino al destabilizzante finale.

  • User Icon

    Anto1962

    09/04/2016 16:47:11

    Mi dispiace per chi scrive recensioni che vogliono dire sostanzialmente : o siete d'accordo con me o siete degli ignoranti....venendo al libro. Autore che ha studiato bene le fonti scientifiche, storia interessante, soggetto in qualche modo già utilizzato nella "cultura" fantascientifica, addirittura la memoria mi ha riportato anche al direi mitico "2001 odissea nello spazio"(qui i viaggi spaziali non c'entrano beninteso) o al "terminale uomo" di Crichton. Ma nello stendersi, la trama si aggroviglia un po': personaggi che sembrano importanti improvvisamente spariscono altri meno significativi per tutta una buona parte del libro diventano un po' forzatamente, i principali.Onirismi a volte risolti stile deus ex machina. Non mi ha convinto, ma non posso dire che non sia leggibile. Aspetto il prossimo Craig Russel....

  • User Icon

    Keira

    06/04/2016 23:04:50

    È un libro che va fuori dagli schemi scritto da un autore che dimostra una cultura superiore alla media, in grado di creare una storia ben architettata, avvincente e inquietante. Proprio per questo probabilmente non verrà apprezzato da chi legge sempre le solite banalità.

  • User Icon

    katia

    23/03/2016 17:11:08

    all'inizio è anche interessante ma aimè si perde in un finale troppo arzigogolato

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione