Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Profumo. Storia di un assassino

Perfume: The Story of a Murderer

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Perfume: The Story of a Murderer
Regia: Tom Tykwer
Paese: Germania; Francia; Spagna
Anno: 2006
Supporto: DVD
Salvato in 36 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,99 €)

Nella Parigi del XVIII secolo Jean-Baptiste Grenouille nasce con un sensibilissimo senso dell'olfatto che gli permette di creare i profumi più raffinati. La ricerca del profumo perfetto lo porterà a spingersi verso territori oscuri e sanguinosi.
3
di 5
Totale 3
5
0
4
0
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Non male

    07/03/2019 23:35:59

    Il film è ambientato nella Parigi della prima metà del '700. Una venditrice di pesce partorisce in mezzo ad un mercato affollato Jean-Baptiste Grenouille. Fin da piccolo è dotato di un olfatto molto sviluppato, sempre alla ricerca di odori nuovi. Una volta cresciuto troverà lavoro presso il profumiere Baldini, dove apprenderà tutti i segreti delle spezie e delle essenze. In lui nascerà così l'insana idea di riuscire a distillare e conservare il profumo delle persone. Tutto ciò lo porterà a diventare un assassino seriale e in seguito ad un triste epilogo. Tom Tykwer, ispirandosi al romanzo di Süskind del 1985, ci fornisce forse un film molto aderente al romanzo. Io che ho letto sia il romanzo che il film, posso dire che la pellicola in questione si discosta di poco. Sicuramente un film molto olfattivo e visivo che ci fa immergere in una parigi settecentesca e grottesca. Non so se può piacere a tutti, io l'ho guardato con interesse.

  • User Icon

    Valsalva

    22/09/2018 06:46:27

    Mirabile prova sovrapponibile, solo a tratti, all'opera dalla quale trae ispirazione. Vale la visione solamente dopo la lettura del romanzo da cui è tratto.

  • User Icon

    ibsrudi2008

    16/06/2018 09:20:57

    Non vale il romanzo, ma ha momenti molto intensi. Ogni tanto, anche Dustin Hoffman torna a interpretare un ruolo memorabile. Kubrick rinunciò all'impresa di mostrare l'olfatto...

Un mondo settecentesco putrido e illibato, nauseante e profumato, illuminato da una fotografia meravigliosa

Trama
Nel 1738, a Parigi, in condizioni disagiate, nasce Jean-Baptiste Grenouille. Fin da bambino, dotato di un olfatto molto sviluppato, Jean-Baptiste va alla ricerca di tutti gli odori del mondo. Una volta cresciuto, lavora nel negozio del profumiere Baldini, dove apprende tutti i segreti delle spezie e delle essenze. La sua ossessione, però, rimane quella di riuscire a distillare e conservare il profumo delle donne. Questo incubo lo farà diventare un assassino.

  • Produzione: Medusa Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 147 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Ben Whishaw Cover

    Propr. Benjamin W. Attore inglese. Esordisce con un piccolo ruolo in The Trench - La trincea (1999) di W. Boyd ed è il problematico personaggio principale di My Brother Tom (Mio fratello Tom, 2001) di D. Rotheroe. Dopo essersi diplomato alla Royal Academy of Dramatic Art di Londra lavora con successo in teatro e torna sullo schermo in L'amore fatale (2004) di R. Michell, dall'omonimo romanzo di I. McEwan, ottenendo poi grande notorietà nei panni del tormentato e inquietante Jean-Baptiste Grenouille, protagonista della trasposizione cinematografica del romanzo di P. Süskind, Profumo - Storia di un assassino (2006) di T. Tykwer. Nel visionario biopic Io non sono qui (2007) di T. Haynes è uno dei sei attori che interpretano B. Dylan incarnando i molteplici aspetti della sua personalità nelle... Approfondisci
  • Alan Rickman Cover

    "Attore e regista inglese. Alla vasta esperienza teatrale sulle scene del West End londinese e a Broadway, affianca alcune parti in film di rilievo internazionale come Die Hard - Duri a morire (1988) di J. McTiernan, Robin Hood - Principe dei ladri (1991) di K. Reynolds, Michael Collins (1996) di N. Jordan e il premio Oscar Ragione e sentimento (1995) di A. Lee. Nel 1996 interpreta e dirige l’adattamento della pièce L’ospite d’inverno (1996). A suo agio sia in parti drammatiche che comiche, partecipa anche al controverso Dogma (1999) di K. Smith, all’adattamento del romanzo di P. Süskind Profumo - Storia di un assassino (2006) di T. Tykwer e al musical gotico Sweeney Todd: il diabolico barbiere di Fleet Street (2007) di T. Burton; è inoltre il professor Severus Piton nei film della saga di... Approfondisci
Note legali
Chiudi