Quaderni dal carcere

Antonio Gramsci

Curatore: V. Gerratana
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
Pagine: 4 voll., LXVIII-3370 p.
  • EAN: 9788806158491
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 43,90

€ 51,65

Risparmi € 7,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

44 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    keeton

    27/10/2004 13:48:04

    Chiunque sia minimamente interessato alla politica ed alla cultura, non può prescindere dalla lettura di questo testo.

  • User Icon

    giacomo

    22/06/2004 09:21:22

    I Quaderni di Gramsci costituiscono il più grande contributo culturale del secolo xx°. Come intellettuale e come filosofo non c'è dubbio che era superiore a Croce e a Gentile. La lettura dei Quaderni è indispensabile per chi oggi voglia capire la società odierna, ma restano anche un importante documento storico. I quaderni sono un'opera somma,di carattere universale, infatti nel'opera gramsciana c'è economia, scienza politica, pedagogia, sociologia, filosofia, critica letteraria, storia ecc. ecc. Per chi ama la cultura leggere Gramsci è un obbligo.

Scrivi una recensione