Quando il cielo ci fa segno. Piccoli misteri quotidiani - Vittorio Messori - copertina

Quando il cielo ci fa segno. Piccoli misteri quotidiani

Vittorio Messori

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 4 settembre 2018
Pagine: 143 p., Rilegato
  • EAN: 9788804700784

18° nella classifica Bestseller di IBS Libri Religione e spiritualità - Cristianesimo - Vita e pratica cristiana

Salvato in 33 liste dei desideri

€ 10,20

€ 17,00
(-40%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Quando il cielo ci fa segno. Piccoli misteri quotidiani

Vittorio Messori

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Quando il cielo ci fa segno. Piccoli misteri quotidiani

Vittorio Messori

€ 17,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Quando il cielo ci fa segno. Piccoli misteri quotidiani

Vittorio Messori

€ 17,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 17,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Se è vero che la Chiesa è, come dice papa Francesco, un «ospedale da campo» che deve occuparsi anche dei corpi, è altrettanto – se non più – vero che la sua missione primaria è prendersi cura della salvezza delle anime e dei bisogni spirituali dei credenti.

«Me ne andai sicuro di non avere sbagliato porta, così come non avevo dubbi che gli angeli esistono e vengono spesso inviati sulla Terra, magari in veste di vecchi operai dall'accento piemontese. Per chi crede che il Figlio di Dio si è fatto uomo e ha vissuto tra noi, che difficoltà può fare il credere che quel Dio invii sulla Terra questi suoi messaggeri?»

Perché, parola di Gesù, «non di solo pane vive l'uomo». Per aiutarci a ricordare questa dimensione trascendente, l'Aldilà ci invia dei «segni», a volte grandi e vistosi (i miracoli, le apparizioni), a volte piccoli e privati, che spesso trascuriamo di interpretare, preferendo parlare di «coincidenze», di «casualità», magari di «eventi bizzarri». Dunque, non è che il Cielo non ci parli: siamo noi a essere sordi. E non è che Dio non si mostri: siamo noi a essere ciechi. In pagine singolari e avvincenti, in cui si scopre l'atmosfera della confessione personale, Vittorio Messori racconta – non certo da visionario ma da cronista legato ai fatti oggettivi e da studioso razionale qual è – alcuni «segni» ricevuti nel corso della vita. La telefonata rassicurante ricevuta dallo zio defunto a un anno esatto dalla morte. L'«inesistente» e insieme concreta ragazza tedesca che ristorò il padre soldato, addestrato duramente in Germania. Il benefico incontro a Torino sui «murazzi» del Po, in un momento di sconforto, con un enigmatico pensionato, svanito poi nel nulla. Il messaggio affidato in sogno alla domestica di casa con cui il beato Francesco Faà di Bruno – marchese e scienziato, che nell'Ottocento dedicò la sua vita a soccorrere le vere proletarie dell'epoca, le «serve» – invitava Messori, suo biografo e devoto, a partecipare a un convegno di particolare importanza. Ma ecco «segni» celesti ancor più evidenti, riconoscibili in figure come Padre Pio, che, per diretta esperienza dell'autore, aveva anche il dono di far giungere a destinazione lettere appena scritte, o come la mistica austriaca Maria Simma, con lo straordinario carisma di incontrare ogni notte le anime del purgatorio. Nel sollecitare il lettore a decifrare – e a confidare senza timore agli altri – la natura soprannaturale dei «piccoli misteri quotidiani» in cui ciascuno di noi si imbatte nella propria esistenza, Messori rende testimonianza alla verità della celebre massima di Blaise Pascal: «L'ultimo passo della ragione umana è riconoscere che vi è un Mistero con una infinità di cose che la superano».
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,4
di 5
Totale 5
5
2
4
3
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    santo

    07/12/2019 10:16:06

    messori è sempre un grande

  • User Icon

    MG

    19/09/2019 10:07:13

    Mi è molto piaciuta la semplicità con cui, Messori, riesce a raccontare i tanti segni che il divino ha lasciato nella sua vita. Semplicità e straordinarietà messi insieme semplicemente come solo un maestro della scrittura, come l'autore è, può fare! Il bello del libro è anche che ti stimola ad avere un occhio diverso sui fatti che ci accadono ogni giorno...aprendo alla speranza.

  • User Icon

    Manuela

    16/02/2019 15:58:29

    Libro che fa commuovere, riflettere e sorridere; mi dispiace soltanto che sia così breve, secondo me l'argomento meritava di essere ulteriormente sviluppato. Comunque è proprio da leggere! Ne vale assolutamente la pena.

  • User Icon

    Luca

    01/12/2018 22:51:46

    Belli e commoventi gli spunti che offre. Peccato per quel "mi viene di" anziché "da"; i fascisti erano "militi", non "miliziani" (termine derivato dallo spagnolo della guerra civile); Massimo d'Azeglio morì nel 1866, dunque prima della presa di Roma, e non voleva Roma capitale d'Italia; ma soprattutto il Piemonte nel 1848 e l'Italia nel 1915 non hanno tradito nessuno, mentre l'Austria e la Prussia più volte si sono comportate in maniera opportunistica tra Otto e Novecento (v. Tauroggen nel 1812 o la guerra di Crimea nel 1854). Sulle trattative italiane del '14-'15 si leggano i libri di Luciano Monzali, per esempio. Anche Grecia e Romania rimasero a lungo indecise su con chi schierarsi durante la Grande Guerra: perché dunque parlare di mercanteggiamenti italiani se tutti i Paesi (ovviamente) li praticavano? Evitiamo il solito sport di autodenigrarci, per favore. E lasciamo le farneticazioni di "tradimenti" ai tedeschi del 1918 e 1945 e a chi sogna utopie reazionarie di feudalesimo "cristiano" e parrucche incipriate alla Metternich.

  • User Icon

    Carlo

    27/10/2018 11:29:22

    Libro interessante, da meditare.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Vittorio Messori Cover

    Vittorio Messori è uno dei più noti apologeti cattolici a livello internazionale. Laureato in Scienze politiche e anticlericale per tradizione familiare, il suo colloquio con Giovanni Paolo II, Varcare la soglia (Mondadori, 1994), è stato uno dei libri più venduti negli ultimi anni ed è stato tradotto in più di cinquanta lingue. Ha pubblicato, inoltre, Perché credo. Una vita per rendere ragione della fede (Piemme, 2010, con Andrea Tornielli), Bernadette non ci ha ingannati. Un'indagine storica sulla verità di Lourdes (Mondadori, 2013), Ipotesi su Maria. Fatti, indizi, enigmi (Ares, 2015) e Quando il cielo ci fa segno. Piccoli misteri quotidiani (Mondadori, 2018). Approfondisci
Note legali