Quando mi dicevi che ero il sole

Valérie Tong Cuong

Traduttore: M. Capuani
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
Pagine: 299 p., Brossura
  • EAN: 9788850250561
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Un vibrante romanzo corale che esplora con maestria e compassione la necessità del perdono e la difficoltà di accettarlo.

«Valérie Tong Cuong: una scrittrice che conosce l'arte di vedere il bello in ciò che è sinistro, la luce dentro l'oscurità.» - il Venerdì di Repubblica

In un pomeriggio d'estate, Milo, dodici anni, corre con la sua bici lungo una strada di campagna. Una discesa ripida, una curva e il ragazzo cade. Il destino non fa sconti, quando si tratta di mettere le persone di fronte a se stesse; l'imprevisto squarcia i legami famigliari, ribalta le convenzioni che nel tempo hanno intrappolato, soffocato i sentimenti, rendendo l'amore un concetto astratto e vuoto che non si traduce né negli atti né nei pensieri. Denudati davanti alla durezza della realtà, genitori e figli, nonno e fratelli, sono costretti ad affrontare l'enormità delle proprie mancanze, che solo la consapevolezza di qualcosa di grande, di superiore a tutto, capace di ricostruire i frammenti dell'esistenza può redimere. Le quattro voci di questa storia riusciranno a raccontare cosa è successo quando tutto si è ingarbugliato e il passato si è fatto presente? E riusciranno a perdonarsi e a volersi bene?

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,00 €)