Quantum. Da Einstein a Bohr, la teoria dei quanti, una nuova idea della realtà

Manjit Kumar

Traduttore: T. Cannillo
Editore: Mondadori
Collana: Oscar saggi
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 436 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788804608936
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 6,48

€ 12,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giomo

    07/09/2015 11:18:40

    Un argomento complesso trattato ottimamente dall'autore, che ne fa un resoconto storico; la lettura è fluida, il contenuto è molto leggibile, non sono richieste nozioni specifiche di fisica. Tra gli scienziati trattati, chi emerge, a mio parere, è Niels Bohr, fisico sperimentale che forse non ha avuto nella storia delle scienze la visibilità che meritava.

  • User Icon

    Tiktaalik

    11/10/2014 10:15:29

    Per me che non sono fisico né matematico,questo libro l'ho trovato illuminante per capire i quesiti che pone la meccanica quantistica.Appassionante come è esposta la controversia tra Einstein e Bohr,partita solo apparentemente chiusa,come correttamente fa capire l'autore,riferendosi a fondamentali difficoltà concettuali ancora irrisolte.Il libro termina con un invito a non abbandonare mai la ricerca,sia filosofica che scientifica,citando una massima del drammaturgo e filosofo G.Lessing "L'aspirazione alla verità è più preziosa del suo sicuro possesso"

  • User Icon

    Tommy21

    17/03/2014 12:25:17

    Bellissimo. Spiega concetti difficilissimi in modo chiaro e comprensibile a tutti, senza tralasciare niente. Storia, fisica, matematica e filosofia racchiuse in un libro e tra le trame dei suoi personaggi principali. Da leggere.

  • User Icon

    Gianni F

    01/05/2012 12:44:17

    mi associo alle due precedenti recensioni, libro ben scritto che illustra il tema della nascita della fisica quantistica e poi della meccanica quantistica, ma non da Aristotele ai giorni nostri, semplicemente in un periodo che parte senza fronzoli (che bello!) dal 1900 alla morte dei due Grandi (Einstein e Bohr) negli anni '50-'60. Non manca mai una introduzione biografica di quasi tutti i protagonisti. Visto che il tema conduttore è: "esiste una realtà al di fuori della misurazione?", e i due avevano risposte incompatibili, la storia continua con un filo sottile dopo Einstein e Bohr, con Bohm e soprattutto con Bell, ma il tema è mantenuto coerente senza sconfinare in altri argomenti. Si parlerà allora del celeberrimo esperimento EPR e dell'entanglement, ancora oggi due soggetti in totale contraddizione se non fosse per la teoria dei molti mondi che in qualche modo li "concilia". Insomma, bel libro, appassionante, non mancano delle formule matematiche e dei passi che possono essere impegnativi per il profano, ma per una volta non il solito breve libro a uso e consumo del popolo bue. Da leggere, davvero. Cronologia, glossario, bibliografia, note, indice degli autori, foto dei protagonisti, c'è quasi tutto, manca stranamente un indice analitico, ma nel complesso (opera di Kumar prodotto editoriale) il prezzo dell'edizione economica è ottimo.

  • User Icon

    Andrea

    27/03/2012 19:02:21

    Libro davvero ben scritto, estremamente chiaro nelle spiegazioni e ben dettagliato nella cronologia degli eventi. Da leggere assolutamente!

  • User Icon

    Athlos

    29/02/2012 13:55:09

    Ottimo libro per chi vuol imparare o solo approfondire i concetti che hanno portato alla nascita della meccanica quantistica. Divulgativo ed esauriente nei contenuti, spiega in maniera chiara le vari tappe che hanno portato alla scoperta dei quanti di luce e delle vari interpretazioni sulla struttura dell'atomo, fino alla nascita della meccanica quantistica e della sua evoluzione.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione