Quelle che... il calcio. Le ragazze del Mondiale - Milena Bertolini,Domenico Savino - ebook

Quelle che... il calcio. Le ragazze del Mondiale

Milena Bertolini, Domenico Savino

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 590,09 KB
  • EAN: 9788893233408

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Si fa presto a dire vent’anni, ma vent’anni fa era un secolo fa! Dopo molto tempo il vento torna a spirare a favore delle ragazze che sognavano di giocare a pallone da grandi. Ecco... quelle lì hanno saputo alzare la vela e volgere la prua dove il vento è stato capace di trasformare un sogno in un punto di arrivo. Quelle che... il calcio. Alla vigilia dei Mondiali 2019 di Francia, la storia del calcio femminile in Italia raccontata attraverso le vite di alcune delle sue protagoniste. Calciatrici e donne, interpreti di una disciplina che in Italia, da sempre (e ancora oggi) è stata osteggiata, negletta, derisa, insultata in nome dei più vieti stereotipi maschili, vero specchio della subcultura sessista che permea il lato oscuro del nostro Paese. Questo libro è soprattutto una galleria di immagini forti, come in un grande film di sport: un Invictus al femminile e tutto italiano. Elide, una delle pioniere del calcio femminile in Italia, che, accasciata su una panchina, piange lacrime che non riesce a fermare, mentre un’altra donna, sorridendole e abbracciandola, prova a consolarla. Federica, che comincia a tirar calci al pallone in una strada lunga e stretta del Pigneto, il quartiere che Pasolini chiamava «il paradiso dei poveri». Katja, che in quell’angolo fra il cielo e il “sette” della porta di calcio è capace di volare, figura dagli occhi azzurri e i capelli biondissimi come in una favola di Andersen, a liberare la palla da una rete che la vorrebbe imprigionare. Eleonora, l’attaccante della Nazionale e delle Lady Buccaneers nel campionato americano, che ha una fede profonda, «ha messo la vita nelle mani di Dio» e prega con le parole del Padre Nostro «sia fatta la Tua volontà». E poi Milena, l’allenatrice della Nazionale, che incarna con la sua “emilianità” gentile e aperta la tempra e la determinazione di que- sta squadra e di questo mondo, fatto di atlete e di donne forti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    mdl

    02/05/2020 19:55:32

    Molto belle! Racconti brevi e coinvolgenti che ti raccontano di cosa c'è dietro queste ragazze mondiali che hanno fatto innamorare molti con il loro calcio. Sono raccontati i sacrifici, i campi, le vittorie, le sconfitte, gli allenatori che hanno fatto crescere e maturare le ragazze, gli elogi e le frasi di scherno. E' un libro dove trovano spazio le storie di che accomunano le calciatrici pre boom mondiale 2019, quelle della generazione pre società professionistiche ma che hanno tenuto a galla il movimento, quello delle piccole società che hanno fatto scuola e storia, ci sono ragazze che hanno militato nella grande Torres, l'Agsm Verona/Bardolino Verona e il Brescia per arrivare oggi a giocare In Juve, Milan, Fiorentina, Sassuolo etc. Ti racconta di Elide Martini, un grande pezzo di storia del calcio femminile italiano e forse la custode delle varie generazioni di calciatrici che si sono alternate negli anni fino a vedere riconosciuto il loro lavoro solo grazie ai loro sacrifici.

  • User Icon

    Federica

    15/07/2019 05:06:56

    Una piacevole lettura, non solo per gli appassionati di calcio ma per tutti coloro che, come me, colpiti e stupiti dalla Nazionale Femminile al Mondiale, ne vogliono sapere di più su quelle atlete, ragazze "normali", alle quali un pallone ha rubato il cuore fin da piccole e, con molti sacrifici, cercano di vivere il proprio sogno sportivo aldilà di qualsiasi pregiudizio. Un libro profetico? Speriamo!

Note legali