Questa non è l'America - Alan Friedman - ebook

Questa non è l'America

Alan Friedman

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 566 KB
Pagine della versione a stampa: 348 p.
  • EAN: 9788822705570
Salvato in 19 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

NUMERO 1 IN CLASSIFICA IN ITALIA

Le rivelazioni shock, le storie inedite e i retroscena che svelano i segreti del paese di Trump

Che cosa è successo all’America? Che fine ha fatto il sogno americano? E qual è il vero significato dell’arrivo di Donald Trump?

Dietro l’immagine del Paese più influente del mondo si intravede una nazione lacerata, impaurita e rabbiosa. È vero, gli Stati Uniti sono ancora una superpotenza mondiale, ma le tensioni interne sono sintomo di sofferenza e profonda divisione. E cosa cambierà con l’elezione di Donald Trump?
Alan Friedman ci racconta in presa diretta quali siano le condizioni attuali e quali i sentimenti reali del popolo americano. In Questa non è l’America vediamo un Friedman inedito, in un’indagine sul campo: vicino ai suoi connazionali e capace di raccontare le loro storie in modo vivido. Arricchito da interviste a persone comuni e a figure di primo piano della politica e dell’economia statunitensi, questo libro di grande impatto traccia il percorso e fa il punto sulle cause della terribile disuguaglianza dei redditi che affligge gli Stati Uniti e ci accompagna nel cuore di una cultura vasta e contraddittoria, ricca ma spesso incomprensibile. Dalla povertà estrema di alcune zone rurali come il Mississippi, agli eccessi di Wall Street, fino all’incontro con Donald Trump a bordo del suo Trump Force One, Friedman ci racconta la vera America, come non l’abbiamo mai vista prima. Ci spiega chi è Trump e ci fa capire cosa sta per cambiare negli Stati Uniti e nel mondo intero.

Per la prima volta Alan Friedman indaga sul suo paese e racconta cosa dobbiamo aspettarci dall’America di Trump

«Un viaggio alla scoperta della vera America.»
L’Unità

«Tutti i retroscena dell’America di Donald Trump, il presidente outsider che ha rivoluzionato il panorama politico mondiale.»
Il Giornale

. L’alba dell’era Trump
. C’era una volta l’America
. La società Walmart
. Il Bianco e il Nero
. Le armi uccidono
. Una nazione di immigrati
. Obamacare versus Trumpcare
. Il grande affare del petrolio
. Goldman Sachs Forever
. Trump e il nuovo disordine mondiale
. I veri rapporti tra Italia e Stati Uniti


Alan Friedman

È un giornalista esperto di economia e politica, conduttore televisivo e scrittore statunitense. All’inizio della carriera fu un giovanissimo collaboratore dell’amministrazione del presidente Jimmy Carter, poi è stato per lunghi anni corrispondente del «Financial Times», in seguito inviato dell’«International Herald Tribune» e editorialista del «Wall Street Journal». È conduttore e produttore di programmi televisivi in Gran Bretagna, Stati Uniti e Italia, dove ha lavorato per testate come RAI, Sky Tg24 e La7. Celebri i suoi scoop giornalistici e i numerosi riconoscimenti (è stato insignito per quattro volte del British Press Award, e del Premio Pannunzio nel 2014). Tra i suoi libri: Tutto in famiglia, La madre di tutti gli affari, Il bivio, Ammazziamo il Gattopardo (Premio Cesare Pavese), My Way. Berlusconi si racconta a Friedman (i cui diritti sono stati venduti in 30 Paesi). Il suo documentario su Berlusconi è stato distribuito da Netflix in 190 Paesi. In Italia è editorialista per «Il Corriere della Sera».

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,8
di 5
Totale 5
5
1
4
2
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ceci

    15/05/2020 07:20:56

    Interessantissimo saggio sull'America, se siete appassionati degli States non potete non leggere questo libro.

  • User Icon

    Giorgio C.

    11/05/2020 13:29:26

    Friedman nel libro mette in luce argomenti che a noi europei magari possono sfuggire in quanto non seguendo direttamente le vicende americane non possiamo esserne a conoscenza. Argomenti complessi e non cosi scontati me ne hanno fatto apprezzare la qualità, peccano i troppi attacchi al neo-eletto Trump che all'uscita del libro ben poco ha potuto fare.

  • User Icon

    Robert67

    04/08/2019 11:30:25

    Interessante soprattutto la disamina della famiglia Trump. Bisogna però ricordare che alcuni problemi dell'America risalgono a prima dell'avvento di Trump alla presidenza.

  • User Icon

    ginsengman

    22/09/2018 04:18:04

    Interessante e approfondito saggio sugli Stati Uniti dopo l'elezione di Trump, scritto da un americano come il noto Alan Friedman. Diviso accuratamente in vari argomenti e con precise note relative alle fonti a cui si è ispirato. Ci da un quadro meno brillante della situazione politico-economica degli Usa, accennando a situazioni che si stanno propagando anche nell'Europa e nell'Italia (welfare, mercato del lavoro, disoccupazione, ecc.).

  • User Icon

    Vincenza

    10/03/2017 10:59:48

    Il tema sarebbe interessante, ma un po' deludente nel suo sviluppo. Sicuramente uno spaccato di America da osservare con attenzione, ma molti temi trattati sono già stati sviscerati a lungo in trasmissioni tv e in altri approfondimenti giornalistici. Un libro tutto sommato mediocre.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Alan Friedman Cover

    Alan Friedman, giornalista statunitense che ha scelto di vivere in Italia, è stato giovanissimo collaboratore dell’amministrazione del presidente Jimmy Carter, corrispondente del «Financial Times», inviato dell’«International Herald Tribune», editorialista del «Wall Street Journal» e produttore e conduttore di numerosi programmi televisivi in Gran Bretagna, Stati Uniti e Italia, dove ha lavorato per Rai, Sky Tg24 e La7. Tra i suoi libri, Tutto in famiglia (1988), La madre di tutti gli affari (1993), Il bivio (1996).Nel 2014 Rizzoli ha pubblicato Ammazziamo il gattopardo, analisi della situazione economica, politica e sociale in Italia e sulle sue idee per superare questa crisi; mentre nel 2015 esce My way. Berlusconi si racconta a Friedman.... Approfondisci
Note legali