Questa nostra Italia. Luoghi del cuore e della memoria

Corrado Augias

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 14 novembre 2017
Pagine: 342 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788806232795
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 10,80

€ 20,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    NICK

    19/09/2018 00:50:06

    OTTIMO LIBRO MA DAL GRANDE AUGIAS MI SAREI ASPETTATO QUALCOSINA IN PIU'.. TUTAVIA E' UN RACCONTO CHE SI FA APPREZZARE. GODIBILE.

  • User Icon

    Luca

    15/09/2018 17:09:54

    Sempre ottima la penna di Augias, elegante e capace di "incollare" gli occhi alla pagina. Tuttavia, l'auto-razzismo che trasuda da ogni paragrafo - elemento invero presente in altri lavori dell'autore- qui diventa insopportabile! Non esiste popolo perfetto al mondo, figurarsi in Italia, ma non c'è un altro popolo che odi se stesso quanto quello italiano. Trovo tutto cio' inaccettabile (e molto superficiale), soprattutto da parte di un uomo di siffatta cultura.

  • User Icon

    Valentino

    09/09/2018 21:56:12

    Come sempre leggere Augias è un'avventura. Apre sempre nuove finestre dalle quali poi si osservano nuovi panorami accendono la curiosità e la riflessione del lettore. Un libro che non si legge, ma si ascolta.

  • User Icon

    Angelo Cito

    02/09/2018 07:35:39

    E' un libro che dovrebbe essere adottato nelle scuole,ma soprattutto dovrebbe essere letto da tutti i giovani per scoprire o riscoprire la bellezza della nostra Patria e delle sue citta',tradizioni,personaggi che hanno reso grande l'Italia.Libro scitto con amore dal grande Augias. Vorremmo poter leggere tanti libri di questo genere ed abituare alla loro lettura i nostri giovani che hanno dimenticato il gusto della lettura o al massimo si dedicano a leggere romanzetti o raccolte di fumetti.Forza ragazzi la nostra bella e adorabile Italia ci offre la piu' bella letteratura mondiale non perdiamo questa occasione che ci e' data.

  • User Icon

    n.d.

    04/05/2018 16:10:57

    Estremamente curato nelle descrizioni e riflessione sul nostro bel paese.Augias non si smentisce mai.

  • User Icon

    Giovanni Moschini

    20/12/2017 10:31:36

    E’ palpitante il libro di Augias, di un palpito che è un andare e venire, festinante e preoccupato per il compito immane che il titolo propone. Allo stesso tempo è un rassegnarsi all’impossibile: descrivere l’Italia. Quale ? Quella della Storia, dei luoghi, dei personaggi, dell’architettura, delle altre arti oppure delle sue genti ? C’è da restarne sbattuti e abbattuti come un birillo da bowling, fino ad esserne scagliati lontano. Ma lo scrittore tiene botta e da buon italiano e bravo scrittore segue il proprio animo e le sue convinzioni portandole a spasso per il nostro Paese. Si aprono così tante finestre alle quali ci si può affacciare e già subito di fronte si manifestano paesaggi multiformi; se poi ci si sporge un poco, voltando lo sguardo a destra e sinistra, l’orizzonte si amplia e, oltre ciò che si vede, s’intuiscono altri orizzonti. E’ L’Italia, non c’è dubbio. Quella che esiste ancora e ad ogni piè sospinto pare risorgere dalle proprie ceneri, ma in effetti è fiamma perenne, sol che la si guardi senza distrarsi. Ha un difetto: richiede cultura multiforme più di altre nazioni. Troppi 2700 anni di presenza, anche quando è sembrata assente. La scuola torni a dare cultura agli italiani.

  • User Icon

    Alberta

    14/12/2017 08:57:36

    Elegante, raffinato, bon ton come è Corrado Augias. Un po' freddo in certi passaggi, un po' signorilmente distaccato. Sempre una bella lettura.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
Indice

Prima che il viaggio cominci

I. Il penetrante odore della bachelite
II. Via U. Biancamano, I - 10121 Torino
III. Com'è bella la città
IV. A tavola! - una sosta
V. Bella da morire, Venezia
VI. Una scontrosa grazia
VII. Superba per uomini e per mura
VIII. La fosca turrita Bologna
IX. Il natio borgo del genio
X. Le stagioni del cambiamento
XI. Il mio bel Santa Croce
XII. Di boschi e di colline
XIII. Sole che sorgi?
XIV. Intermezzo: il tempo, lo spazio
XV. Napoli, amore e disordine
XVI. Pieni gli occhi del ricordo di lei
XVII. Divagazioni. Congedo

Libri per il viaggio
Elenco delle illustrazioni
Ringraziamenti