Offerta imperdibile
Salvato in 32 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Questa vita. Conoscerla, nutrirla, proteggerla
14,16 € 14,90 €
LIBRO
Venditore: IBS
+140 punti Effe
-5% 14,90 € 14,16 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,16 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
14,90 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
14,90 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
14,16 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
14,90 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
14,90 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Questa vita. Conoscerla, nutrirla, proteggerla - Vito Mancuso - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Questa vita. Conoscerla, nutrirla, proteggerla Vito Mancuso
€ 14,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


La vita è un immenso oceano che ci contiene e ci scuote con il continuo movimento delle sue onde, sempre inafferrabile, impossibile da fissare. Ma da dove viene, e quale logica la muove? Vito Mancuso risale alle origini della nascita e dell'evoluzione di questa vita sulla Terra, proponendo una visione della natura che non procede solo per mutazioni casuali e per egoistiche selezioni competitive, ma è soprattutto il frutto di una continua armoniosa aggregazione il cui senso intrinseco è il bene. Da questa visione "drammaticamente ottimista" in cui la nostra esistenza può sussistere solo in relazione con quella degli altri viventi, Mancuso recupera magistralmente la possibilità di una rinnovata analogia tra uomo e mondo. Ne nasce un'etica della nutrizione e dell'ecologia capace di purificare il nostro corpo, meglio proteggere e custodire il pianeta, offrirci criteri per un consapevole esercizio della libertà. In questa prospettiva il valore di un essere umano non dipende da ciò che ha o che sa, ma da quanto riesce a mettersi al servizio di qualcosa di più grande di sé: dalla sua capacità di aprirsi all'altro, di abbracciare, di amare. È la nuova visione del mondo di cui questa vita ha urgente bisogno per tornare a fiorire.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
23 aprile 2015
156 p., Rilegato
9788811689027
Chiudi

Indice


ACQUA, ARIA, CIBO E ALCUNE DOMANDE

I. CONOSCERLA
1. Un ordine necessario ,a impossibile
2. Espansione + contrazione = cura
3. Maternità
4. Il fenomeno vita: dati storici e ontologici
5. Le tre domande kantiane
6. Dalla selezione naturale alla «aggregazione naturale»
7. Dal caso alla «tendenza intrinseca»
8. Dalla filosofia della natura alla politica e all'economia
9. Ottimismo drammatico
10. L'Anima del mondo
11. Energia + informazione
12. Corpo, psiche e spirito
13. Individuo e persona

II. NUTRIRLA
14. Assumere energia + informazione
15. Nutrire il corpo
16. Nutrire la psiche
17. Nutrire lo spirito
18. Assumere logos mantenendo il caos
19. Sacralità della vita libera

III. PROTEGGERLA (PER UNA NUOVA SPIRITUALITÀ)
20. A partire dalla relazione
21. Relazione con tutti i viventi: interdipendenza e alimentazione non violenta
22. Relazione con altri uomini: giustizia
23. Relazioni con il pianeta: ecologia
24. «Virtute e canoscenza»

BIBLIOGRAFIA
Scienza
Filosofia, teologia, spiritualità

Valutazioni e recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
(6)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
lucio degani
Recensioni: 5/5

Mancuso è uno dei teologi laici che preferisco, prima di acquistare questo libro l'ho conosciuto partendo da Mauro Scardovelli. Ogni libro così come ogni video è sempre fonte di ispirazione positiva e non cessa di fornire nuovi punti di vista e visioni concrete ed equilibrate. Meraviglioso.

Leggi di più Leggi di meno
Il libraio di Novara
Recensioni: 5/5

Questo libro sostiene che umanità, bontà e gentilezza non sono creazioni artificiose, ma scaturiscono dall'essenza stessa della vita. E' per questo che la nostra vita, nata come relazione, può sussistere solo nella relazione con la vita altrui. Dalla liberazione dall'ego può rinascere la visione del mondo e della natura di cui questa vita ha urgente bisogno per tornare a fiorire.

Leggi di più Leggi di meno
luciano
Recensioni: 5/5

A questo saggio di Mancuso associo due libri: " Come io vedo il mondo" di A. Einstein e " Il mio credo" di H. Hesse. L'autore affronta argomenti come l'alimentazione, l'evoluzione, l'economia, la giustizia sociale, l'ecologia, la religiosità e li lega strettamente tra di loro. Questi argomenti sono trattati con profondo senso etico e sempre viene messa in evidenza la sacralità dell'uomo, di tutti gli uomini. E' un libro che non solo fa riflettere ma che fa bene anche all'anima.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(5)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

La recensione di IBS


Questo libro sostiene che umanità, bontà e gentilezza non sono creazioni artificiose, ma scaturiscono dall’essenza stessa della vita… Queste pagine si pongono idealmente al cospetto di tutti gli uomini, a qualunque religione o popolo appartengano.

Quando si chiude il libro di Vito Mancuso, si è inondati da una speranza fortissima.
La mente ritorna al viaggio nel quale il teologo ci ha condotto, un viaggio all’interno della categoria comune a noi tutti: la vita. Proprio perché comune, può essere data per scontata: Mancuso ci riporta all’origine, con un libro colto ma scorrevole, molto ben argomentato e di gratitudine.
Uno scritto, quello per Garzanti, semplice e profondo, che ci conforta e ci fa riflettere, che rende la bellezza e l’ordine del mondo necessari, e razionali. Questo è il più grande insegnamento dell’autore: il bene, la bellezza, l’ordine sono consequenziali e interni alla nostra esistenza. Esistono. E sussistono, nonostante tutto.
Si tratta di una visione portatrice di una grande fiducia verso la vita, verso il suo valore, verso la sua sensatezza, verso la grandezza e la bellezza di essere uomo, in quanto libertà che sa scegliere il bene e la giustizia.
Qui Mancuso è impeccabile come teologo, raffinato come pensatore, liberale come filosofo.
Ecco, in Questa vita la meraviglia sta nel fatto di proporre una visione credibile e ragionata, un punto di vista magistralmente argomentato – eppure così comprensibile – un tentativo (più che riuscito) di coniugare laicismo e religione sulle questioni che contano davvero.
L’umano sentire, ci dice l’autore, è davvero collettivo: la posta in gioco è altissima. Si tratta di conoscere, nutrire e proteggere la vita. Non solo la nostra, ma quella di tutti. Del pianeta, degli animali, delle piante, delle altre persone. La categoria fondante è la relazione, la cooperazione, l’armonia, il prendersi cura. La grandezza del suo «ottimismo drammatico» – che si colloca come Terza Via tra il neodarwinismo e l’ottimismo finalistico – sta nell’avere una teoria filosofica (e religiosa, e etica, e umana) semplice, eppure potentissima, rassicurante, razionale e cristallina.
Quando leggiamo quello che scrive, sentiamo che quelle cose sono giuste. È, come lo chiamava Novalis, un risuonare.
Questo libro abbraccia tutto: il capitalismo, l’imperialismo, il colonialismo, il vegetarianesimo, l’ecologia, la giustizia, il suicidio, l’interruzione di gravidanza. Eppure lo fa in 144 pagine, scorrevolissime e illuminanti, prive di boria o di qualsivoglia inutile tecnicismo.
Si può davvero parlare di passaggio dal principio di autorità al principio di autenticità. E questo, per un filosofo e per i suoi lettori, è veramente il regalo più grande.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Vito Mancuso

1962, Carate Brianza

Teologo italiano, docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano.Al centro del suo lavoro sta la costruzione di una teologia laica, nel senso di un rigoroso discorso su Dio, tale da poter sussistere di fronte alla filosofia e alla scienza.Mancuso è al centro di aspre polemiche per la presunta incompatibilità di alcune sue tesi con il nucleo teologico-dogmatico tradizionale della fede cristiana. Mancuso si è pronunciato a favore della contraccezione "per prevenire la tragedia dell'aborto".Ha pubblicato, tra gli altri, Il dolore innocente (2002), Per amore (2005), L'anima e il suo destino (2007), La vita autentica (2009), Obbedienza e libertà (2012). Insieme...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore